home Inaugurazioni Accademia Tadini. Quattro collezionisti a confronto

Accademia Tadini. Quattro collezionisti a confronto

alberto_savinio_annunciazione_1932_tempera_su_tela_cm_55x46_72_dpiClaudia Gian Ferrari, Massimo Minini e Lucien Bilinelli hanno proposto all’Accademia di belle arti Tadini di Lovere un progetto di allestimento tanto inusuale quanto affascinante. L’idea di questa mostra prende vita dal riconoscimento del valore artistico delle opere dell’Accademia da parte dei tre noti galleristi e collezionisti d’arte, tre “amici” dell’Accademia, originari di Lovere, Darfo e Pisogne, che da anni lavorano nel settore dell’arte moderna e contemporanea e che con la realizzazione di questo evento hanno voluto rendere omaggio alla loro terra d’origine.

Verrà inaugurata il 1 Maggio alle 16:00, alla Galleria dell’Accademia, la mostra Accademia Tadini. Quattro collezionisti a confronto. La mostra sarà aperta dal 2 Maggio al 4 Ottobre.

Le opere esposte sono di Carla Accardi, Vanessa Beecroft, Alighiero Boetti, Carlo Carrà, Lucio Fontana, Piero Gilardi, Sol LeWitt, Piero MarussigGiorgio Morandi, Luigi Ontani, Giulio Paolini, Francis Picabia, Alberto Savinio, Ulrich Ruckriem, Salvo, Cheri Samba, Mario Sironi, Ben Vautier, Gino RossiArturo Martini, Bodo… accanto ai capolavori dell’Accademia di Antonio Canova, Francesco Hayez, Jacopo Bellini, Fra’ Galgario, il Pitocchetto, Francesco Benaglio e Paris Bordon.

Translate »