XI Comandamento: Non dimenticare – Mustafa Sabbagh incanta Forlì

XI Comandamento: Non dimenticare! E non dimenticheremo di certo, diciamo noi, questa mostra di Mustafa Sabbagh ai Musei di San Domenico e Musei Civici di Forlì, oggi in chiusura, dopo l’intensa e riflessiva performance realizzata dal CollettivO CineticO che ne ha chiuso il percorso, ammaliante e straniante al contempo. Per raccontare questo progetto iniziamo dalle …

Centometriquadri per Attianese, Maietta, Pantano e Perone

Inaugurata lo scorso ottobre 2017, la neonata galleria Centometriquadri Arte Contemporanea di Sergio Gioielli e Maria Gagliardi, sita in Santa Maria Capua Vetere, ha esordito mostrandosi immediatamente come spazio di libero confronto artistico e culturale attraverso una proposta espositiva capace di mettere in dialogo le energie del territorio e consolidate realtà nazionali. Michele Attianese, Pietro Maietta, …

La Dimensione Fragile dell’arte in mostra alla Biblioteca Vallicelliana

Qual è il ruolo dell’artista, la sua consapevolezza, il suo campo di azione in questo tempo instabile e confuso? Siamo tutti fragili e quando ci riconosciamo in questa dimensione, può questa diventare il punto di partenza per nuovi percorsi, nuove idee artistiche, e nuove istanze sociali e politiche? Da questo interrogativo e dalle suggestioni maturate …

Tino Stefanoni – pittura oltre la pittura

Quell’ “oltre” che accompagna il titolo della grande retrospettiva che la Reggia di Caserta ha recentemente dedicato al maestro Tino Stefanoni oggi, dopo la sua recente scomparsa lo scorso 2 dicembre 2017, suona spontaneamente come avverbio del cuore. Stefanoni è andato “oltre” fisicamente ma non prima di lasciarci un’intensa testimonianza del suo agire intorno alla …

Joseph Kosuth – Maxima Proposito (Ovidio)

Che sia il significato a contare veramente per Joseph Kosuth, oltre le parole, oltre le immagini e oltre le opere, ciò che esse rappresentano autenticamente oltre la raffigurazione di superfice, è dato certo e persistente da oltre cinquant’anni nella sua ricerca. Una ricerca che, con gli strumenti tratti dalla filosofia del linguaggio e dallo strutturalismo, …

Gilberto Zorio al Castello di Rivoli

«Animali, vegetali e minerali sono insorti nel mondo dell’arte. L’artista si sente attratto dalle loro possibilità fisiche, chimiche e biologiche, e riinizia a sentire il volgersi delle cose del mondo, non solo come essere animato, ma come produttore di fatti magici e meraviglianti. L’artista-alchimista organizza le cose viventi e vegetali in fatti magici, lavora alla …

Come una falena alla fiamma. Una imponente rassegna d’arte alle OGR

Fino ai primi anni Novanta del secolo scorso, le OGR – Officine Grandi Riparazioni di Torino, hanno rappresentato un vero e proprio simbolo del cuore operaio di Torino. Si tratta di un immenso complesso, un’architettura industriale costruita a fine Ottocento, originariamente destinata alla riparazione dei treni, fino al 2013, anno in cui la Fondazione CRT …

Made in America. Le mille luci di New York alla Galleria Open Art

Il primo vero confronto fra l’arte europea e quella americana risale al 1913 quando, nell’ambito dall’«Armory Show» di New York sono esposte opere che non lasciano dubbi sul condizionamento che l’arte del Nuovo Mondo subiva nei confronti di quello Vecchio. Tuttavia, è in quella storica mostra che iniziano a tracciarsi i contorni di quella che …

PAN

In Germania, mentre nel resto d’Europa era in atto una vera e propria rivoluzione artistica, si seguivano ancora i dettami dello stile neorococò. Solo dopo il 1895, a seguito delle suggestioni delle esposizioni internazionali e della fondazione di due importanti riviste, l’attenzione degli artisti si focalizzò su l’Art Nouveau. La prima rivista, “Jugend”, è quella …