Addio a Franco Giuli

Nel registro degli “Addii” è, purtroppo, da segnalare un artista a noi legato da profonda amicizia dagli anni Settanta: Franco Giuli. Nato a Cerreto d’Esi (AN) nel 1934 è stato un “esponente di spicco dell’Astrattismo italiano”. Dal 1960 il suo lavoro, rivolto all’approfondimento della ricerca, ha raggiunto, a pieno merito un ruolo di notevole importanza per …

Anteprima ArtVerona 2018 #BACKTOITALY

In linea con la tendenza di varie fiere, ArtVerona assume sempre più un profilo curatoriale sia nel taglio delle proposte presentate dalle gallerie che sotto il profilo degli eventi collaterali. La fiera, diretta da Adriana Polveroni, cresce in termini di numeri, di qualità e di fiducia da parte delle gallerie e dei collezionisti, questi ultimi al …

Metamorfosi – Lasciate che tutto vi accada

Il tema della metamorfosi non è nuovo al mondo dell’arte e più in genere a quello della cultura dell’uomo, affondando le proprie radici nella lontana antichità. Basti pensare a come il concetto di trasformazione in altro – peculiarità del mondo della natura e di quello animale – sia presente in molte mitologie e religioni del …

Filippo Palizzi, la Natura e le Arti

Il comune di Vasto rende omaggio a Filippo Palizzi con la mostra allestita (dal 16 giugno al 30 settembre 2018) a Palazzo d’Avalos, dal titolo Filippo Palizzi, la Natura e le Arti, che racconta, attraverso circa seicento opere, la vicenda artistica e culturale di un artista “mettendo in luce – come afferma la curatrice Lucia …

Antonio D’Avossa, Paolo Balmas, Marco Meneguzzo

Antonio D’Avossa, Paolo Balmas, Marco Meneguzzo ad Acireale, in occasione della mostra Genius Loci curata da Achille Bonito Oliva, che preludeva alla nascita della Transavanguardia. Achille Bonito Oliva ha realizzato una mostra nel 1981 con il titolo “Genius loci”, «precisando – come lo stesso critico ha evidenziato in un’intervista rilasciata nel 2004 – quella che era la …

Addio a Tino Stefanoni

Nel “Registro delle assenze” è stato scritto oggi (2 dicembre 2017) il nome di Tino Stefanoni, l’artista (nato a Lecco nel 1937) che dagli anni Sessanta ha conquistato con la sua arte, semplice e diretta, l’attenzione del pubblico e della critica. Il suo lavoro ha sempre guardato al mondo delle cose e degli oggetti del …