Silvia Celeste Calcagno, la sua project room al Museo Villa Croce di Genova

Lo scorso 19 gennaio 2017 è stata inaugurata presso il Museo d’arte contemporanea di Villa Croce di Genova, la mostra personale dell’artista albissolese Silvia Celeste Calcagno. IF (but I can explain), è il titolo della esposizione, a cura di Alessandra Gagliano Candela, studiata site-specific per la Project Room al primo piano del Museo. Partendo da un …

Kamilia Kard | Intimismo e glitter nel digitale

Per comprendere questa lunga intervista in viola è necessario fare un piccolo passo indietro, rappresentato da una chat in verde. Kamilia Kard e io siamo solite scriverci su Facebook, un supporto virtuale divenuto, per noi, un mezzo di conoscenza a due vie, sia relativo alla creazione di un rapporto più stretto sia, soprattutto, inerente a un …

HEN HOUSE – la mostra nel pollaio

Sponge ArteContemporanea inaugura la sua Nona stagione espositiva – IL NUMERO PERFETTO con HenHouse, un progetto di Mattia Pajè a cura di Stefano Volpato. Otto gli artisti partecipanti – Mimì Enna, Marco Casella, Marcello Tedesco, Irene Fenara, Daniele Pulze, Francesca Bertazzoni, Filippo Marzocchi, Giuseppe De Mattia – oltre allo stesso Pajè che si compenetrano e si giustappongono, …

Il Mercato dell’Arte? parola ai galleristi di Artissima

Cos’è il Mercato dell’Arte? Quali sono i problemi con cui devono lottare quotidianamente i galleristi? Come si scelgono gli artisti che vendono? L’Arte a Torino si respira in ogni luogo, ma Artissima è soprattutto mercato e ci è sembrato importante chiedere direttamente a loro come si muove l’economia dell’arte e cosa succede nell’immediato, mentre si svolge …

“La vita inaspettata” di Nino Caruso, il maestro della ceramica in Italia

Incontro Nino Caruso mentre attende un volo per la Sicilia, destinazione Comiso, paese di origine della sua famiglia, il luogo dove ha trascorso l’adolescenza. “Sono nato a Tripoli nel 1928 da genitori siciliani di Comiso in provincia di Ragusa ed è a Comiso che mi dirigo oggi. Vado a presentare questo mio ultimo libro “Una …

Ossessioni e cromatismi fluo – Intervista a Corinne Mazzoli



Provare a trasmettere in poche parole la pratica artistica di Corinne Mazzoli è un’impresa non da poco. La Mazzoli è un’artista a trecentosessanta gradi: performer, videomaker, sound artist. Crea installazioni, partendo dal concept e arrivando fino alla parte manuale. Costruisce scenari fantasy e onirici, il tutto condito da un’ampia dose di trash e fluorescenza. Porta …

The Great Hug, di derive e approdi, di braccia e soluzioni

Se di questo mondo, che un po’ pare stanco, nonostante continuamente violento, qualcosa da raccontare è rimasto, la sua lenta dissoluzione, per la meta di un nuovo e identico ciclo, costruisce un’atmosfera scenica (che è quella che stiamo vivendo, chiamandola contemporaneità) in cui il desiderio di abbracciare approdi ha quasi una malinconica tenerezza intorno. E …

Il Rovescio delle Lettere: quando l’arte si riappropria delle parole

Alessandra Angelucci, classe 1978, è stimata collega, docente di Lettere, critico d’arte e giornalista attiva al quotidiano «La Città» di Teramo, l’allegato de «Il Resto del Carlino», ma anche alle riviste specializzate d’arte «Exibart» e «Contemporart», oltre che conduttrice della rubrica radiofonica Colazione da Alessandra, in onda due volte al mese su Radio G Giulianova. …

A wonderful world: Veronica Montanino al MARCA di Catanzaro

It’s a wonderful world recita la personale di Veronica Montanino al MARCA di Catanzaro, un evento che vede per la prima volta il Museo “prender vita” attraverso un trionfo di forme, colori.. e vegetazione rigogliosa. La prima stanza della mostra, come spiegano i due curatori Giorgio de Finis e Simona Gavioli, è infatti il chiostro …