12X2 ACTIONS – performance by Ruchi Anadkat

La performance è a numero chiuso per registrarsi bisogna acquistare i biglietti GRATUITI su Eventbrite 

Nella performance 2×12 ACTIONS, l’artista Ruchi Anadkat disegna una prigione simbolica con del gesso, e all’interno della stessa si muove, dando forma ad espressioni e movimenti che trasmettono la cultura del suo territorio d’origine. Nel suggestivo atto a corpo libero, l’artista cerca la convivenza (o forse la liberazione) da uno spazio esiguo, trattenuta da una catena metaforica, fatta dei suoi stessi capelli -elemento di femminilità, che assume talvolta i connotati di un capestro-, e suggerendo una re-interpretazione del fenomeno storico (stratificato e di lunga data) che ha visto la creazione di immaginari orientali “a servizio” dell’ Europeo, in particolare in riguardo alla figura femminile orientale.

Ruchi Anadkat (India, 1983, vive e opera in Francia), è un’artista visuale, performer e danzatrice contemporanea che ha fuso nella sua poetica elementi di estetica, di politica, di iconografia del suo territorio d’origine, esplorando attraverso il movimento del corpo il fenomeno storico del colonialismo e del “travaso culturale”. Ha partecipato a residenze, mostre e spettacoli in Francia, India e Italia. È stata invitata da università e scuole d’arte Indiana a intervenire in numerose conferenze. Molto attiva nello sviluppo dell’audience per l’arte contemporanea, progetta workshop di performance (nell’ambito di “Performed Geometry”) rivolti ad una vasta gamma di persone.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
01/09/2018 / 19:00 - 21:00

Luogo
B#S Gallery