Abruzzo Open day

Due mostre, percorsi didattici per bambini, enogastronomia, visite guidate, escursioni e due concerti. E’ la ricchissima offerta della Fondazione Malvina Menegaz di Castelbasso per l’Abruzzo Open day.

Le iniziative sono concentrate nel week end tra venerdì 2 e domenica 4 giugno nello splendido borgo medievale a pochi chilometri da Teramo.

Due esposizioni, che rappresentano da sempre il “core business” della Fondazione Malvina Menegaz, raccoglieranno una selezione di opere della collezione e l’artigianato di seconda generazione. La prima mostra, significativamente intitolata “Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture. Storie e opere”.

La mostra presenta una selezione di opere dalla Collezione Fondazione Menegaz proponendo un dialogo tra movimenti storici e nuovi linguaggi. Un percorso espositivo che comprende opere di: Carla Accardi, Franco Angeli, Kengiro Azuma, Manfredi Beninati, Alberto Biasi, Luigi Boille, Piergiorgio Branzi, Tullio Catalano, Mario Ceroli, Claudio Cintoli, José D’Apice, Alberto Di Fabio, Stefano Di Stasio, Tano Festa, Marco Gastini, Guido Guidi, Renato Mambor, Francesco Paolo Michetti, Mimmo Paladino, Gian Marco Montesano, Nunzio, Mimmo Rotella, Ettore Spalletti, Giuseppe Spagnulo, Giuseppe Stampone, Joe Tilson, Giulio Turcato, Vedovamazzei, Alberto Ziveri.

 

La seconda, a palazzo De Sanctis, “Fare – l’artigianato di seconda generazione”, intende aprire una finestra su un nuovo approccio del mestiere dell’artigiano, capace di adeguare tecniche e lavoro tradizionali al gusto contemporaneo.

Sempre a palazzo Clemente, inoltre, sono in programma i Laboratori didattici per i più piccoli (dai 4 agli 11 anni) che permettono anche ai bambini di entrare in contatto con l’arte. Un’iniziativa ormai istituzionalizzata che riscuote un successo sempre crescente.

Ma l’Abruzzo Open day trova la sua mission nella conoscenza del territorio, innanzitutto. Ecco allora le Visite guidate per ammirare il borgo e conoscere le opere e in prodotti di design delle mostre, e le Escursioni che da Castelbasso portano alla scoperta di magnifici centri come Morro d’oro, Canzano e Notaresco.

Se l’Italia trova nella cultura del cibo una delle proprie carte vincenti, l’Abruzzo – e Castelbasso – non possono certo dimenticare l’antica arte della cucina. Per l’Open day Enogastronomia propone degustazioni di piatti tipici della cucina teramana e i vini delle colline teramane a prezzi accessibili.

Infine, ma non certo per ultimo, la musica. Due i concerti previsti in piazza Arlini, con inizio alle 21 e ingresso gratuito.

Venerdì 2 giugno la piacevole scoperta dell’ultima edizione di Sanremo giovani, Marianne Mirage, mentre la conclusione, domenica 4 giugno, è affidata ai Dulcamara.

Info: 0861 508000 info@fondazionemenegaz.it www.fondazionemenegaz.it



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
02/06/2017 / 10:00 - 23:00

Luogo
Palazzo Clemente