ConTemporary Art – Visioni creative a Monza

Dal 27 ottobre al 13 novembre le boutique del centro ospiteranno le opere di rinomati artisti internazionali: un’occasione per osservare l’arte da prospettive affascinanti e insolite, nel segno di una nuova tendenza espositiva che giunge a Monza dal Nord Europa.

Visionplus, event agency con esperienza decennale nell’organizzazione di convention aziendali, grandi manifestazioni e congressi, è lieta di presentare ConTemporary Art, Visioni Creative a Monza. Il progetto, organizzato con la preziosa collaborazione delle boutique cittadine e di Per Capita, Arte Contemporanea, promuove una nuova cultura della fruizione artistica, più vicina e accessibile alla comunità.

Portare l’arte in città e favorire la contaminazione creativa del tessuto urbano: è questa l’intuizione che asseconda un nuovo modo di intendere l’espressione artistica, lontana dai consueti circuiti espositivi ma più vicina allo sguardo del pubblico. Così Contemporary Art facilita il dialogo tra le opere e gli spettatori che, nei luoghi della quotidianità, sono invitati a sperimentare modalità percettive inedite.

Dal 27 ottobre e per quattro settimane, Monza sarà teatro di un originale percorso alla scoperta dell’arte contemporanea. Per l’occasione, sette rinomate boutique ospiteranno le opere di altrettanti artisti, famosi in Italia e all’estero. Saranno loro a dare inizio all’evento, inaugurando i punti espositivi in occasione del Vernissage di giovedì 27 ottobre, dalle 18.00 alle 21.00.
Le opere animeranno i negozi del centro fino al 13 novembre. Saranno poi riunite presso la sede di Visionplus dal 14 al 24 novembre, data del Finissage di ConTemporary Art, dalle 18.00 alle 21.00.

La serata del 27 ottobre offrirà l’occasione per trascorrere momenti piacevoli, arricchiti da suggestioni artistiche e gastronomiche. Durante l’evento sarà infatti possibile degustare vini pregiati accompagnati da sapori autunnali. L’incontro tra pubblico e opere d’arte sarà inoltre favorito dalle preziose location che, per l’occasione, si scopriranno protagoniste dell’attività culturale cittadina, eccezionali luoghi di espressione e convivialità. Un modo nuovo per conoscere le opere dei maestri del contemporaneo e godere di un elegante atmosfera.

Il concept store Paolo Pessina accoglierà le raffinate composizioni – ospitate alla 54ma edizione della Biennale di Venezia – di Angelo Accardi, che indugiano nella ricerca di sensazioni nascoste e nel tratteggio di magiche immagini in contesti urbani e d’interni. Negli ambienti del negozio Le Perle sarà possibile ammirare il lavoro di Christian Balzano – presentato alla 54ma Biennale di Venezia – animato da riflessioni profonde sulla difficile conquista dell’identità personale. Lo store Brian&Barry Donna accoglierà il lavoro neo-puntinista di Gavin Rain, ospite nel 2011 della 54ma Biennale di Venezia. L’indagine artistica sul tempo e la memoria di Giorgio Tentolini sarà esposta da Laura Pessina. Nella boutique Artemisia, Michael Gambino mostrerà i suoi lavori popolati di rarefatti e tridimensionali addensamenti di farfalle di carta. Le opere con cui Mauro Pipani rappresenta le memorie e i ricordi di un mondo interiore saranno ospitate da Brian&Barry Uomo. L’Enoteca Meregalli sarà invece la cornice del lavoro di Giuseppe Linardi – presente alla 56ma Biennale di Venezia – che si compone di immagini decostruite e continuamente ricostruite.

LE BOUTIQUE

1. ARTEMISIA, Via Carlo Alberto 28
2. BRIAN&BARRY DONNA, Via Italia 36
3. BRIAN&BARRY UOMO, Via Italia 38
4. ENOTECA MEREGALLI, Via Italia 24
5. LAURA PESSINA, Via Carlo Alberto 24
6. LE PERLE, Via Italia 3
7. PAOLO PESSINA, Via Carlo Alberto 26



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
27/10/2016 / 18:00 - 21:00

Luogo
Monza