CRUSH | Manifetso globale

Rubbish, trash, cosa sono diventati i nostri rifiuti oggi se nella migliore delle ipotesi si trasformano in Junk Art? Se ogni nostra azione produce un rifiuto da smaltire, allora anche bere una lattina lo è. Lo sapeva bene Warhol così come adesso Ferrone Viola.
Interpellata ancora una volta, l’arte contemporanea può darne una lettura originale.
Ma può anche offrirsi come soluzione a uno dei drammi del nostro tempo?
È pura illusione, moda imperante in galleria o davvero può suggerire una via d’uscita?
La mostra “Crush – Manifesto globale” esemplificando il gesto artistico di schiacciare e ricreare, apre scenari davvero sorprendenti.

Dal 5 al 31 luglio al Complesso del Vittoriano vi aspettiamo con Fabio Ferrone Viola, la curatrice Paola Valori e Vittorio Sgarbi.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
04/07/2016 / 10:00 - 20:00

Luogo
Piazza Venezia