Daily Beauty

 

Studio Pace10 presenta la sua ultima ricerca artistica: Daily Beauty.

L’occasione è l’undicesima Edizione del Milano Photofestival, appuntamento che riconferma il ruolo di Milano come capitale italiana della Fotografia. Un’edizione d’eccellenza che con il tema “Segni, Forme e Armonie” coglie l’opportunità della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano invitando gli autori a confrontarsi con il tema del Design, un mondo che ha un legame imprescindibile con la Fotografia.

Nella prestigiosa location di Galbiati Arreda, storico negozio milanese di artigiani ed arredatori da generazioni, fra le migliori firme del design Daily Beauty si presenta al pubblico del Milano Photofestival come un’istallazione fotografica che “abita” gli spazi dello showroom.

DAILY BEAUTY 

Tracce luminose di oggetti d’uso quotidiano rese attraverso la tecnica del Fotogramma, nota anche come Rayogramma o Disegno Fotogenico.

Tramite il lavoro condotto in camera oscura la forma dell’oggetto viene rappresentata attraverso il segno dei suoi contorni, segno che per mezzo di un gioco di proiezioni e rifrazioni si confonde con la sua stessa ombra.

Daily Beauty vuole essere una pausa a favore della purezza dello sguardo che forse abbiamo smarrito,  rivelata nella magia dell’imprevisto.

Disegni di luce dove i “soggetti monouso” sono osservati attraverso una “tecnica monotipo” nel mistero della Camera Oscura. L’unicità e l’immediatezza dell’atto con l’unicità e la non ripetibilità della rappresentazione sono da accogliere con tutte le imperfezioni prevedibili e non, contrariamente a quanto ci ha abituato la nuova “camera oscura digitale”.

Man Ray è stato uno dei primi ad elevare questa tecnica, coniando appunto il termine Rayogramma, da semplice esercizio da camera oscura a linguaggio d’Arte autonomo, facendone una delle sperimentazioni più interessanti del Dadaismo, tendenza culturale che proprio nel 2016 compie 100 anni alla quale Daily Beauty vuole rendere omaggio.

 

“La bellezza quotidiana di questi scatti realizzati da Studio Pace10 è in realtà un omaggio alla corrente dadaista nel centenario della sua nascita. Utilizzandone i medesimi linguaggi, in particolare il Rayogramma o Disegno Fotogenico (inventato da Man Ray), si lascia che la luce disegni le tracce e i contorni di oggetti d’uso quotidiano: posate usa e getta e bicchieri di plastica, elementi dei quali apprezziamo la funzionalità per il tempo necessario. Sono oggetti monouso che vengono rappresentati attraverso una tecnica “monotipo”, una tecnica dell’imprevisto, libera da condizionamenti, capace di rendere la purezza della magia del quotidiano”.

Dal catalogo del Milano Photofestival 2016

Milano Photofestival 2016

Studio Pace10 (Monica Scardecchia e Gianfranco Maggio) presenta: “Daily Beauty”

C/O Galbiati Arreda

Viale Certosa 21, Milano

20 aprile / 10 maggio

Inaugurazione: 20 aprile ore 18.00

Orari mostra: lunedì – sabato 10.00/13.00 – 14.00/19.00

INFO:

http://www.milanophotofestival.it/

www.studiopace10.com; studiopace10@gmail.com;

www.galbiatiarreda.com; info@galbiatiarreda.com;



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
20/04/2016 / Tutto il giorno

Luogo
Galbiati Arreda