Ishmael Randall Weeks

Federica Schiavo Gallery è lieta di presentare Extractions, la seconda personale in galleria di Ishmael Randall Weeks. La mostra si inserisce nella riflessione che l’artista sta portando avanti sullo spazio geografico, architettonico e culturale con un riferimento al tempo inteso come il momento in cui il passato, il presente e il futuro s’incontrano. In tutte le principali ricerche di Randall Weeks c’è un profondo interesse nei confronti della specificità dei materiali di origine, considerati strumenti preziosi e il cui significato deve essere intrecciato con i suoi stati trasformativi, con particolare attenzione all’archeologia e alla museologia. Metalized Memory è un’istallazione composta da quattro vetrine contenenti oggetti contemporanei, ramati, la cui forma si inspira ai reperti provenienti da siti archeologici pre-colombiani e che determinano nello spettatore l’attivazione di un’osservazione di tipo museologica non più in grado di distinguere tra detriti, artefatti o opere d’arte. Wind Variation Construct è composta da una struttura in ottone montata a parete e pavimento che sorregge alcuni mattoni erosi provenienti da costruzioni utopiche degli anni Sessanta, abbandonate nel deserto. Le immagini fotografiche che accompagnano il progetto uniscono le forme costruttiviste a quelle del consumismo commerciale. Alle pareti sono esposti due lavori della serie Excavation Annotations, composizioni basate su produzioni tessili della cultura Nazca. Qui i tessuti vengono alterati e colorati in digitale e poi trasformati in gel acrilico la cui consistenza materica è molto simile a quella del papiro o della pelle. Queste opere sono appese su barre d’acciaio e cadono delicatamente afancandosi a lastre di rame e argento, minerali e altri oggetti che fanno riferimento ad epoche diverse. Al centro di queste sculture e dei loro diversi materiali è il tema della scarsità economica che comprende memoria, identità, abitudini di vita legate al territorio, in un continuo alternarsi di fragilità e sicurezza. Ishmael Randall Weeks è presente al Pacific Standard Time: LA/LA, un’esplorazione ampia e ambiziosa dell’arte latino-americana e arte latina in dialogo con la città di Los Angeles, da settembre 2017 a gennaio 2018. L’artista presenta contemporaneamente la mostra Annotazioni, striature e souvenir alla Van Doren Waxter Gallery di NYC.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
29/09/2017 / 18:00 - 22:00

Luogo
Federica Schiavo Gallery