La Montagne de Venise

Martedi 8 novembre La Montagne de Venise di Yona Friedman con Jean-Baptiste Decavèle, approda allo Iuav dopo aver navigato in vari punti della Laguna tra il 28 settembre e il primo ottobre.
Assemblata all’Arsenale grazie ad un workshop dello Iuav aperto anche agli studenti dell’Accademia di Belle Arti e dell’Università di Udine, la struttura di Friedman sarà installata per un semestre nel giardino antistante il Cotonificio, divenendo luogo di incontro per una diversa esperienza e riflessione sulla città.
“Perche non costruire una montagna a Venezia?”: la proposta lanciata da Yona Friedman unisce l’ironia alla consapevolezza che solo un’azione architettonica partecipata può attivare nuove dinamiche urbane. Costruire una montagna significa cambiare il paesaggio, modificare la visione che si ha di un luogo, permette un nuovo punto di vista sulla città.

La Montagne de Venise è a cura di Chiara Bertola e Giuliano Sergio.
Progetto realizzato in collaborazione con Fondazione Querini Stampalia, Università Iuav di Venezia e Accademia di Belle Arti di Venezia promosso e coordinato da Zerynthia Associazione per l’Arte Contemporanea.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
08/11/2016 / 11:00 - 20:00

Luogo
IUAV - ex-cotonificio Santa Marta