La Stagione Ritrovata

Il primo luglio 2016 si inaugura al Museo delle Genti d’Abruzzo di Pescara “La Stagione Ritrovata”, una grande operazione culturale che propone un nuovo percorso espositivo all’interno delle sale museali che ospitano la collezione permanente, progettato da Mariano Cipollini, attrvaerso un calendario di mostre e incontri di altissimo livello. Un’importante occasione che esordisce ospitando due mostre di grande rilevanza: “Percorsi d’Arte Contemporanea – 15 Sale per 15 Artisti” e “Il Bello Reale”. Ferroni, Giacomelli, Salvalai.

Di grande rilievo e impegno progettuale e logistico è la grande mostra “Percorsi d’Arte Contemporanea -15 Sale per 15 Artisti” organizzata e curata da Roberto Rodriguez nel rinnovato percorso museale. Le sale sono state arricchite da “nicchie espositive” permanenti che, dal primo luglio fino al 3 dicembre 2016, ospiteranno ben 100 opere di 16 artisti diversi (il 16° artista è Ugo Nespolo che con una sua opera emblematica “Il Museo dei Numeri” apre il percorso espositivo). Il 4 Dicembre tutte le opere verranno battute in un’Asta Benefica per raccogliere fondi a sostegno le attività istituzionali e culturali della Fondazione Genti D’Abruzzo O.N.L.U.S. Questa grande rassegna d’arte si propone, allo stesso tempo, di promuovere le tendenze dell’arte odierna nel territorio abruzzese e di attrarre nuovi visitatori per il Museo.
Come spiega il curatore, Roberto Rodriguez “L’idea guida della mostra è nell’abbinamento sala- artista, idea che ho concretizzato invitando a partecipare gli artisti più in sintonia con i temi delle diverse sale. A ciascuno di essi ho chiesto di realizzare (o scegliere) cinque lavori su carta di medie dimensioni ispirati al tema della sala assegnata La sesta opera, la più importante, non solo nelle dimensioni, dà un’impronta forte alla presenza dell’artista. Insomma ogni sala contiene al proprio interno una piccola, ma al tempo stesso significativa, mostra personale.”.Gli artisti, tuti di livello nazionale/internazionale sono stati scelti tra quelli che in questi anni hanno generosamente sostenuto la Fondazione. Sono presenti: Ugo Nespolo, Medhat Shafik, Lamberto Pignotti, Bruno Ceccobelli, Antonio Possenti,Marcello Diotallevi, Franco Mulas, Oscar Piattella, Giuliano Della Casa, William Xerra, Giulia Napoleone, Mark Kostabi, Tommaso Cascella, Fabio De Poli, Marco Cingolani.

Il Bello Reale dal 1 Luglio al 18 Settembre 2016 a cura di Mariano Cipollini, inaugurerà invece la nuova Galleria Fotografica del Museo delle Genti d’Abruzzo, due nuove sale situate al piano terra nel complesso museale dedicate esclusivamente all’arte fotografica di rilievo nazionale e internazionale. L’esposizione raccoglierà il meglio della produzione di Mario Giacomelli, Ferruccio Ferroni e Aristide Salvalai. Una mostra che punta a identificare le diverse dinamiche che i tre fotografi hanno messo in atto nel dissociarsi dagli stereotipi del bello a tutti costi: “ritracciano il concetto di bellezza, svincolandola dalla prigionia codificata del bello apparente o estetizzato di cui la società pare non possa fare a meno. Lo sforzo interpretativo sempre rivendicato, restituendocela sotto altra identità dove nuovi canoni estetici si presentano mutevoli e sfuggenti” (Mariano Cipollini, curatore della mostra). I due importanti incontri d’arte segnano il nuovo assetto culturale che il museo Delle Genti D’ Abruzzo ha coraggiosamente messo in atto e intende perseguire.

Pubbliche relazioni e Ufficio Stampa
Adele Ziino Carasi, Giulia Smeraldo | artcomunicazione@gmail.com

Scheda Tecnica

La Stagione Ritrovata

Museo delle Genti d’Abruzzo Via delle Caserme, 24
65127 Pescara

Vernissage 1 luglio ore 18,30 Auditorium Leonardo Petruzzi Via delle Caserme, 60
65127 Pescara

Presidente Roberto Marzetti

Direttore
Ermanno de Pompeis

Il Bello Reale

Dal 1 luglio al 18 settembre 2016 Museo delle Genti d’Abruzzo
65127 Pescara

Mostra curata da Mariano Cipollini

Allestimento curato da
Mariano Cipollini, Alessandra Moscianese, Francesco Perozzi

Catalogo a cura di
Mariano Cipollini, Antonino Cigno

Pubbliche relazioni e Ufficio Stampa
Adele Ziino Carasi, Giulia Smeraldo | artcomunicazione@gmail.com

Orari:

Dal 13 giugno al 3 luglio e dal 1 agosto al 21 settembre:

Dal lunedì al venerdì 10:00-14:00 Giovedì, Venerdì e Sabato 18:30-22:00 Domenica e festivi CHIUSO

Dal 4 al 31 luglio:

Dal lunedì al venerdì 10:00-14:00 Giovedì 19:00-23:00
Venerdì e Sabato 20:00-24:00 Domenica chiuso

Biglietti:
Il prezzo del biglietto comprende la visita ad entrambe le mostre e alla collezione permanente del museo.

Intero € 6,00 Ridotto € 3,00

Percorsi d’Arte Contemporanea. 15 artisti per 15 sale

Dal 1 luglio al 3 dicembre 2016 Museo delle Genti d’Abruzzo Via delle Caserme, 24
65127 Pescara

Asta di beneficenza: 4 dicembre 2016 Sala Giovanni Favetta
Via delle Caserme, 58
65127 Pescara

Curatore della mostra Roberto Rodriguez

Segreteria organizzativa Alessandra Moscianese

Catalogo a cura di
Roberto Rodriguez, Leonardo Mancini

Allestimento a cura di
Alessandra Moscianese, Francesco Perozzi

Pubbliche relazioni e Ufficio Stampa
Adele Ziino Carasi, Giulia Smeraldo | artcomunicazione@gmail.com

Orari:

Dal 13 giugno al 3 luglio e dal 1 agosto al 21 settembre:

Dal lunedì al venerdì 10:00-14:00 Giovedì, Venerdì e Sabato 18:30-22:00 Domenica e festivi CHIUSO

Dal 4 al 31 luglio:

Dal lunedì al venerdì 10:00-14:00 Giovedì 19:00-23:00
Venerdì e Sabato 20:00-24:00 Domenica chiuso

Biglietti:
Il prezzo del biglietto comprende la visita ad entrambe le mostre e alla collezione permanente del museo.

Intero € 6,00 Ridotto € 3,00

Schermata 2016-06-28 alle 12.25.40



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
01/07/2016 / 18:30 - 21:00

Luogo
Museo delle Genti d’Abruzzo