Lux 03: Lapse – Arnold Dreyblatt

Lux 3. Programma di ricerca fra musica contemporanea ed arte visiva. Un progetto per promuovere forme espressive “altre” in contesti museali e galleristici, concependoli come spazi artistici del sapere.

Lapse. Il Museolaboratorio Ex Manifattura Tabacchi è lieto di annunciare Lapse, il nuovo capitolo della serie Lux.
Mostra personale del compositore minimalista ed artista multimediale Arnold Dreyblatt, Lapse si presenta come un percorso estatico, sonoro e visivo, studiato (e realizzato) appositamente per gli spazi del museo abruzzese.

La mostra indaga le relazioni armoniche fra la produzione videoartistica di Dreyblatt (dagli anni settanta ad oggi – in anteprima europea) e la sua ricerca sulla vibrazione e l’emissione acustica delle corde.
Per lo spettatore un’esperienza immersiva ed esploratoria fra percezioni sonore e visive.

Arnold Dreyblatt (New York City, 1953) è un artista multimediale e compositore americano, residente a Berlino (Germania) dal 1984. Nel 2007, Dreyblatt è stato eletto membro a vita della sezione arti visive dell’Akademie der Künste (Berlino). È attualmente docente di arti multimediali presso l’Accademia di Arte e Dseign “Muthesius” di Kiel (Germania). Dreyblatt ha studiato musica con Pauline Oliveros, La Monte Young ed Alvin Lucier, arti multimediali con Woody e Steina Vasulka.

Nel corso degli anni Arnold Dreyblatt ha sviluppato un personalissimo metodo compositivo e performativo, inventando strumenti musicali, tecniche d’esecuzione ed accordature. Spesso considerato come il compositore minimalista più orientato al rock, Dreyblatt (sovente accompagnato dal suo ensemble “Orchestra of Excited Strings”) ha costruito negli anni un folto seguito di fan, grazie alla sua musica dal carattere trascendentale. Le sue composizioni sono state eseguite dalla Bang On A Can All-Stars di New York, Jim O’Rourke, dalla The Great Learning Orchestra di Stoccolma, dal Pellegrini String Quartet e dal Crash

Ensemble di Dublino. Ha inciso per etichette come Tzadik, Hat Hut, Table of the Elements, Cantaloupe, Choose e Black Truffel. Dreyblatt ha tenuto workshop, poi trascritti in composizioni, presso The Music Gallery (Toronto), MIT (Boston), Serralves Foundation (Porto) e molte altre sale da concerto ed istituti. Ha suonato, con e senza il suo ensemble, al Whitney Museum (New York), Maerz Music Festival (Berlino), Angelica Festival (Bologna), The Lab (San Francisco), Jazz House (Copenaghen) e innumerevoli altri festival ed eventi in Europa e in Nord America.

Le opere visive di Dreyblatt creano complesse trame luminescenti, in dialogo con le memorie individuali e collettive dei suoi fruitori. I suoi lavori contemplano temi come il ricordo e l’archivio, e si concretizzano in installazioni permanenti, proiezioni digitali, oggetti testuali dinamici e pannelli testuali stratificati lenticolari. La sua pratica artistica, negli ultimi 20 anni, ha preso forma in grandi spettacoli teatrali (“The Memory Projects”, 1995-2001), installazioni (“From the Archives”, 1999; “The Wunderblock”, 2000; ” Turntable History “, 2009) opere lenticolari a parete (” Ephemeris Epigraphica “, 2006 e” Writing Cage “, 2012), progetti interattivi di ricerca (“Performing the Black Mountain Archive ” – 2015, Hamburger Bahnhof Museum for Contemporary Art).

Lux 03: Lapse
an audio-visual exhibition by Arnold Dreyblatt

a cura di

Marco Marzuoli

coordinameto

Enzo De Leonibus

collaboratori

Filippo Del Trappeto Andrea Stazi Rossano Polidoro Fabio Perletta

sviluppo grafico

Mote Studio

ingresso

gratuito

orari di apertura

dal giovedì alla domenica dalle 19:30 alle 22:30
o su appuntamento

info

info@luxmuseum.com + 39 085960555
+ 39 3271015880

La mostra è stata realizzata con il generoso supporto dell’Amministrazione Comunale di Citt Sant’Angelo e della Fondazione Pescarabruzzo.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
01/09/2018 / 19:00

Luogo
Museolaboratorio Ex Manifattura Tabacchi