Marcello Maloberti – RAID

Il 13 ottobre, in occasione della Quattrodicesima Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, il Centro Pecci è lieto di ospitare RAID, una nuova performance di Marcello Maloberti appositamente concepita per gli spazi del museo.

Per celebrare i festeggiamenti del trentennale del Centro Pecci, in corso durante tutto il 2018, Maloberti è stato invitato a concepire una performance che dialogasse in modo inedito con i suoi spazi e la sua collezione. Il lavoro proposto per il museo riunisce alcune delle tematiche ricorrenti dell’artista, la fascinazione per i libri, la relazione con le immagini iconiche della storia dell’arte, il connubio tra dimensione museale e azioni effimere, l’idea di moltitudine e corpo collettivo che trova qui formalizzazione nel coinvolgimento di performer diversi per età, etnie, religione, orientamento sessuale, accomunati dalla stessa azione apparentemente insensata ma dirompente. RAID vede i performer compiere un atto privo di ordine precostituito, la performance si sviluppa nello spazio in maniera casuale e improvvisa, proprio come un’incursione nelle sale del museo che lascerà presenze minimali e allo stesso tempo evocative del suo passaggio.

La performance RAID fa parte delle iniziative promosse da AMACI per laquattordicesima Giornata del Contemporaneo, che vede per la prima volta dedicare ad un artista, oltre alla realizzazione dell’immagine guida della manifestazione, una mostra personale diffusa su tutto il territorio nazionale. Il 13 ottobre infatti tutti i musei AMACI ospiteranno simultaneamente e per un giorno una selezione di opere di Marcello Maloberti, offrendo al pubblico la possibilità di conoscere e approfondire la sua produzione.

Informazioni: 13 ottobre ore 18.30. Durata 20 min. circa

Per l’occasione ingresso libero alla performace e alle mostre per tutta la giornata.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
13/10/2018 / 18:30 - 19:30

Luogo
Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci