Maria Vittoria Backhaus, Ornella Tondini – L’Isola Calvaria

Dal 3 al 26 novembre saranno esposte al pubblico, per la prima volta, due serie fotografiche realizzate nell’isola di Filicudi a quasi quarant’anni di distanza. La mostra, che si intitola L’Isola Calvaria, raccoglie gli scatti di Maria Vittoria Backhaus e Ornella Tondini presso le sale espositive dell’OCRA di Montalcino.

Nel 1978 Ornella ha vissuto due anni filati a Filicudi nelle Eolie, dove ha fotografato l’isola e tutti i suoi abitanti, in posa, con il cavalletto, come meglio preferissero presentarsi. Sono state realizzati centinaia di scatti dai quali selezionate alcune decine di fotografie. Una parte di queste, stampate nel grande formato di 90 x 140 cm, saranno allestite nel chiostro di quello che era il trecentesco complesso di Sant’Agostino, mentre una seconda serie, composta da ventiquattro riproduzioni in formato più piccolo, verrà esposta nel corridoio del convento. Le immagini sono accompagnate da una serie di testi che raccontano le Storie da loro stessi raccontate, “potenti, misteriose, ambigue e oltraggiose”.
Maria Vittoria a sua volta, non amando le solite immagini folcloristiche, dal 2014 al 2016 rifotografa 21 isolani, in una chiave ironica e fantastica che ci parla dell’isola e della loro condizione sociale. Raccolti in una sala a parte, i suoi ritratti – messi in scena in settings elaborati – coinvolgono lo spettatore in un gioco di riconoscimenti e somiglianze alla ricerca dei volti ritratti decenni prima.

Maria Vittoria Backhaus, fotografa professionista, ha iniziato come reporter per passare poi alla moda, allo still life, alle foto di interni. Lavora per molte pubblicazioni italiane e straniere.

Ornella Tondini, storica d’arte, è stata redattrice de L’Autre Journal a Parigi, fotografa freelance per Sygma. Attualmente vive e produce Brunello di Montalcino in Toscana.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
03/11/2017 / 10:00 - 17:30

Luogo
OCRA – Officina Creativa dell’Abitare