MARIO AIRÒ | IL MONDO DEI FANCIULLI RIDENTI

Vistamarestudio è lieta di presentare Il mondo dei fanciulli ridenti, la prima personale di Mario Airò in galleria.

L’artista si rivolge all’immaginazione e all’intuizione dello spettatore intervenendo sullo spazio con un’opera site specific e rivelando un’assenza di limiti e censure intellettuali, in cui il pensiero riesce a muoversi fluido, privo com’è di gabbie strutturali. È Airò stesso a dichiarare “spesso non so quello che faccio né riesco a valutarne la portata. Avverto un’urgenza, ne percepisco la lunghezza d’onda e la cavalco. L’unico strumento di selezione è la sua intensità e la sensazione che tocchi qualcosa di vero.”

Mario Airò è nato a Pavia nel 1961. Studia a Milano con Luciano Fabro e, nella prima metà anni ’90 con altri artisti dà vita allo spazio autogestito di Via Lazzaro Palazzi. Il suo approccio sperimenta e reinterpreta i diversi mezzi artistici, evidenziando la capacità di creare un continuo cross-over  tra le discipline. Le sue opere nascono dal rapporto con molteplici riferimenti culturali come il cinema, la storia dell’arte, la letteratura, rilette, sempre con intenzione poetica, attraverso oggetti e situazioni quotidiane. Egli crea opere utilizzando oggetti, immagini, testi, suoni e fonti luminose, giocando su effetti incantatori per trasformare in spazi mentali gli ambienti e i luoghi che le accolgono. I suoi lavori sono presenti nelle collezioni del MAXXI, Castello di Rivoli, GNAM di Roma, MaMbo, Museion di Bolzano e altri. Attualmente vive e lavora a Milano.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
23/01/2019 / 19:00 - 21:00

Luogo
Vistamarestudio