Mark Bradford, Hauser & Wirth Hong Kong

Hauser & Wirth inaugura il suo spazio di Hong Kong con le nuove opere del celebre artista americano Mark Bradford, famoso per i suoi grandi dipinti astratti a tecnica mista, che spesso incorporano elementi effimeri e scarti della vita urbana.

Questa mostra segue un’importante serie di progetti pubblici, tra cui Tomorrow Is Another Day la mostra di Bradford per il padiglione degli Stati Uniti alla 57 ° Biennale di Venezia (che andrà al Museo d’Arte di Baltimora a settembre); Pickett’s Charge, un monumentale ciclorama commissionato per l’Hirshhorn Museum e Sculpture Garden a Washington, DC; e un dipinto site-specific di 32 pannelli dell’intera Costituzione degli Stati Uniti per la nuova ambasciata americana a Londra.

Le nuove opere presentate ad Hong Kong sono una continuazione dei temi che Bradford ha esplorato durante tutta la sua carriera, in particolare la distribuzione e la rappresentazione del potere all’interno delle strutture sociali.

Bradford si è a lungo interessato ai modi in cui le popolazioni, e in particolare le comunità emarginate, sono raggruppate o quantificate. In una serie di nuovi dipinti large-scale, Bradford torna al motivo della mappa come punto di partenza per approfondire questo argomento. Tali opere non sono realizzate attraverso accurati strumenti di navigazione; al contrario Bradford traccia il suo materiale di riferimento da fonti d’archivio, incluse mappe di transito, pubblicità e mappe obsolete.

Fino al 12 Maggio 2018

Hauser & Wirth

Hong Kong

 



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
28/03/2018 / 00:00

Luogo
Hauser & Wirth