Martínez Cánovas | Trasmutazione

Con un linguaggio contaminato e la tecnica raffinata che lo caratterizzano, Martínez Cánovas introduce lo spettatore negli angoli più bui della fantasia con dipinti  realizzati principalmente con matita su legno stuccato, con l’intervento di colore a spruzzo, dell’olio e dello smalto.

In un lavoro animato da una vena surrealista, l’artista spagnolo indaga il tema delle metamorfosi attraverso creature che presentano inaspettate trasformazioni tra il mitologico ed il biologico. Ispirato da artisti come Hieronymus Bosch, H. R. Giger, la letteratura di Kafka e i film di fantascienza, Martinez Canovas crea un suo particolare mondo dove protagonista è la figura umana.

Juan José Martínez Cánovas è nato a Murcia in Spagna nel 1980 dove si laurea presso l’Accademia di Belle Arti. La sua formazione prosegue con il conseguimento di un Master sulla ricerca dei nuovi materiali pittorici e una borsa di studio di un anno all’Accademia di Belle Arti di Roma. Durante i suoi studi, ha incontrato e seguito gli insegnamenti di due tra i più grandi pittori spagnoli viventi, Pedro Cano e Antonio López García, le cui influenze sono visibili nella sua opera.

Martínez Cánovas approfondisce lo studio della ritrattistica rinnovandola con una personale inclinazione diretta alle tematiche dell’inquietudine esistenziale e della metamorfosi. Per l’abilità che lo caratterizza in questo campo ha realizzato diversi ritratti istituzionali. Con la sua produzione artistica ha ottenuto, nonostante la giovanissima età, importanti riconoscimenti e premi sia in Spagna che all’estero.

Creata da Michele von Büren, RvB Arts promuove l’Accessible Art. Scova talenti emergenti e organizza mostre ed eventi con lo scopo di far conoscere l’arte contemporanea in maniera divertente ed informale, rendendola anche ‘abbordabile’ da un punto di vista economico.

 

Trasmutazione la mostra personale di Martínez Cánovas

Vernissage e cocktail: giovedì 18 maggio e venerdì 19 maggio 2017 dalle 18:00 alle 22:00

via della Zoccolette 28, 00186 Roma

la mostra resterà aperta fino a sabato 24 giugno

orari: 11:00-13:30 e 16:00-19:30; domenica e lunedì chiuso

 

Curatrice e organizzazione: Michele von Büren di RvB Arts

Testo critico: Viviana Quattrini

 

info 3351633518  |  www.rvbarts.com

Michele von Büren: creatrice di RvB Arts; www.rvbarts.cominfo@rvbarts.com

 Viviana Quattrini: critica d’arte; vivianart82@gmail.com

 Ufficio stampa: Caterina Falomo; tel 346.8513723; caterina@pennarossapresslab.it



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
18/05/2017 / 18:00 - 22:00

Luogo
RvB Arts