“. . . meet the Tetracono.”*

Mercoledì 14 giugno alle ore 18,30 Colli independent art gallery presenta “…meet the Tetracono.”*, progetto del duo americano Dexter Sinister.

Nel 1965 l’artista e  designer italiano Bruno Munari presentò il Tetracono con un evento e una mostra presso lo showroom di Danese a Milano, invitando gli spettatori ad “incontrare il Tetracono” come se fosse una persona. Tetracono invece è un oggetto multiplo, un cubo austero di acciaio nero da 15 cm che ospita quattro coni di alluminio, ognuno dipinto metà rosso e metà verde, progettato con un movimento meccanico a quattro velocità su un ciclo di 18 minuti. La sua funzione è quella di “mostrare le forme mentre sono in processo di trasformarsi”.

La mostra è frutto di una ricerca di 6 mesi svolta nella recente residenza all’Accademia Americana di Roma. Il display, concepito appositamente per lo spazio della galleria, prevede al piano terra una “rotazione” espositiva di 4 poster, al piano interrato una selezione libraria dedicata al design ed un video. L’edizione limitata dei 4 poster in serigrafia preannuncia il progetto espositivo di Dexter Sinister che verrà presentato all’inizio del 2018 nello spazio Colli independent.

Dexter Sinister (fondato nel 2006 da Stuart Bailey e David Reinfurt) costituisce un triangolo di attività: stampa editoriale, workshop e bookshop. Dexter Sinister era stato originariamente creato per dare forma ad una economia “just-in-time” della produzione di stampa, in contrapposizione con le realtà contemporanee delle catene di montaggio delle grandi pubblicazioni. Questo ha comportato la riduzione di scarti grazie al lavoro su richiesta, l’utilizzo di macchinari locali e poco costosi, l’utilizzo di strategie di distribuzione alternative e il crollo di distinzioni restrittive tra editing, design, produzione e distribuzione all’interno di un’attività efficiente. Il loro lavoro è così riuscito a ramificarsi (in modo pragmatico) all’interno di diversi luoghi e contesti.



Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
14/06/2017 / 18:30

Luogo
Colli Independent Art Gallery