Miguel Osuna. Continuum

Due mesi sono stati sufficienti a Miguel Osuna, artista messicano di nascita ma californiano d’adozione, per elaborare una sua personale visione, in quanto artista e architetto, della città di Napoli. Inaugura mercoledì 16 maggio, dalle ore 17, a Villa di Donato, la personale di Miguel Osuna dal titolo Continuum, promossa dall’Istituzione Culturale Art1307 e che gode del Patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Napoli, esito di una residenza artistica fortemente voluta dalla curatrice e direttrice scientifica di Art1307 Cynthia Penna. Oltre trenta opere per rendere alla città ciò che la città, in termini di suggestioni, ispirazione e stimoli, ha a lui dato. Un bagaglio di esperienze che Osuna ha trasposto nella propria cifra artistica: dal segno grafico che è qui unità di misura emozionale alla creazione di “paesaggi” appartenenti a una realtà parallela in cui orizzonti, linee di fuga, prospettive sono rispettate nell’ambito di una personalissima visione del reale.

“Continuum rappresenta la continuità di un gesto che condensa la continuità della storia di Napoli dalle sue origini greche ai nostri giorni. – Spiega Cynthia Penna – Una continuità che si esplicita nella stratificazione e che Osuna ha voluto rappresentare con il suo gesto espresso con grafite, penna stilo, penna biro, pennelli e spatole. Una continuità gestuale che caratterizza la sua arte da molti anni e che si è allineata alla continuità della storia della città; anzi si è fusa con essa e ben ha interpretato quel flusso ininterrotto di storia e di storie, di leggende, di parola detta e trasmessa e recitata e cantata che rappresenta senza alcun dubbio lo spirito di questa città”.

Il luogo che accoglie la mostra ben si colloca nella volontà di fusione fra passato e contemporaneo: le opere di Osuna infatti si collocheranno negli spazi, interni ed esterni, della residenza storica Villa di Donato, casino di caccia risalente al 1700 e oggi polo culturale del centro storico napoletano.

La mostra di Miguel Osuna sarà visitabile su appuntamento fino all’11 giugno 2018.

Miguel Osuna – Continuum

a cura di Cynthia Penna

opening: mercoledì 16 maggio 2018, ore 17-21

Dal 16 Maggio all’11 Giugno 2018 (su appuntamento)

promossa da Istituzione Culturale Art1307

con il Patrocinio di U. S. Consulate General Naples

Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, Napoli

info e contatti: mail.segreteria@art1307.com / ph. 0039/081660216



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
16/05/2018 / 19:00 - 21:00

Luogo
Villa di Donato