Piera Benetti

Il 4 ottobre 1943 ‘Ndrja Cambria, marinaio, nocchiero semplice di Marina, arriva sui mari di Scilla e Cariddi, nel tentativo, comune a tanti nei giorni immediatamente successivi all’8 settembre, di ritornare a casa.

In una serie di tavole realizzate ad olio su tela, su velina e su carta oleata Piera Benetti torna ad un tema letterario. Protagonisti il mare, lo stretto, Ciccina Circè femminota contrabbandiera di sale, la barca che lo trasporta, i delfini che la aiutano nella navigazione.

Al centro il colore, in cui il vistocogliocchi torna allo sguardo nella tensione espressionista del linguaggio: le pagine di Horcynus Orca di Stefano D’Arrigo – caso letterario all’epoca della pubblicazione – vengono a dire di nuovo.

Una storia in cui la narrazione torna al mito e poi se ne allontana per sempre. Parla sull’oggi. Negli spazi della Società Canottieri Bucintoro, nei Magazzini del Sale, a Venezia. Saliti ai tavoli sul primo ponte in legno, nella Tesa.

Piera Benetti

VISTOCOGLIOCCHI

 Magazzini del Sale, Sala Gardini

Zattere, Dorsoduro 263, VENEZIA

In collaborazione con Reale Società Canottieri Bucintoro

 

Inaugurazione 10 agosto ore 17.00

11 agosto – 9 settembre 2017

mart – sab 11.30 – 16.00

 

 

 

 



Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
11/08/2017 / Tutto il giorno

Luogo
Magazzini del Sale