Piero Dalle Ceste | Armonie di luci e di colori

La mostra retrospettiva “Armonie di Luci e di Colori”, al Molinetto della Croda, Refrontolo (Tv) fino al 02 ottobre 2016, riscopre, a più di 40 anni dalla morte, Piero Dalle Ceste, artista nato a Refrontolo nel 1912, considerato dalla critica uno dei maggiori rappresentanti dell’arte sacra del ‘900 e meritevole di un più importante tributo da parte della cultura contemporanea.
Il nome di Piero Dalle Ceste, riporta il Comanducci nel suo dizionario di pittori moderni e contemporanei ,“è ben noto dall’Italia e dalla Svizzera sino nelle Americhe e ad Hong-Kong. I suoi grandi cicli celebrativi, le sue cupole sono affrescati con gusto di composizione, di colore e di luci e di forza espressiva”.
Piero Dalle Ceste fu molto attivo in Piemonte, dove si trasferì giovanissimo, sollecitato dal Maestro di pittura Luigi Gugliemino che ne curò la formazione artistica all’interno della Scuola di Pittura e Arte Sacra “Enrico Reffo” di Torino.
Le opere più significative dell’artista saranno ospitate presso il Molinetto della Croda dal 16 luglio al 02 ottobre 2016, grazie a un progetto voluto dall’Associazione Molinetto in collaborazione con i comuni di Refrontolo e di Pieve di Soligo e patrocinato dalla Regione del Veneto e da numerosi Enti e Istituzioni locali.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
05/08/2016 / 10:00 - 18:00

Luogo
Molinetto della Croda, Refrontolo (Tv)