RM – LA / CONTESTI – CONTEXTS. Mostra internazionale del Libro d’Artista

La Galleria Sinopia presenta RM – LA / CONTESTI – CONTEXTS. Opere e Dialoghi ROMA – LOS ANGELES, Mostra internazionale del Libro d’Artista, da un’idea di John David O’Brien e Lydia Predominato, a cura di Stefania Severi.  Maggio 1988 – Maggio 2018. 

La Galleria Sinopia celebra trent’anni di attività e di ricerca, di professionalità e di impegno nel sostenere le diverse forme d’arte come investimento culturale ed emotivo.

Per l’occasione Raffaella Lupi propone una serie di iniziative tese a valorizzare tutti gli artisti che negli anni hanno collaborato con la Galleria – luogo privilegiato d’incontro tra la forza espressiva dell’arte contemporanea e l’eleganza dell’arredo antico – mantenendo uno sguardo sempre attento verso nuove personalità, per rendere questo momento non solo celebrazione del passato ma anche positiva proiezione verso il futuro.

Il primo evento si inaugura giovedì 3 maggio con RM – LA / CONTESTI – CONTEXTS, mostra internazionale del Libro d’Artista, curata da Stefania Severi, da un’idea di John David O’Brien e di Lydia Predominato entrambi artisti e promotori d’arte. 

Il filo che lega opere tanto diverse tra loro è la scelta della tipologia dell’oggetto: il libro d’artista, una forma d’arte che negli ultimi anni sta riscuotendo vasti consensi. Ecco spiegato il titolo un po’ criptico dell’evento, che gioca con la parola testo che evoca sia il libro sia il tessuto e le sigle delle due città.

Il libro d’artista nell’accezione moderna si fa risalire al Futurismo. Tra le opere vi è un libro di Sante Monachesi  (Macerata 1910 – Roma 1991), che giovanissimo aderì al “Gruppo Umberto Boccioni. Movimento Futurista delle Marche”. Insieme a Monachesi sono presenti altri 19 artisti, italiani e americani, che declinano in modo diverso il libro d’artista. Si va dal libro a leporello o organetto al libro-oggetto non sfogliabile, dal libro realizzato con tecniche grafiche a quello dipinto, dal libro con immagini elaborate al computer a quello a rotolo. Vari i materiali, dalla carta fatta a mano al metallo, dalla ceramica alla lastra radiografica. Accanto ai già citati O’Brien, Predominato e Monachesi gli artisti sono: Mary Addison Hackett, Riccardo Ajossa, Vito Capone, Francesca Cataldi, Fiorella Corsi, Marzia Corteggiani, Daniela Costanzo Giorgio, Steve De Groodt, Nancy Monk , Lucia Pagliuca, Steve Roden, Virginia Ryan, Susan M. Sironi, Maria Grazia Tata, Justin Randolph Thompson, Joan Weinzettle. 

Tra gli artisti presenti anche Laura Selmistraytite, con un libro realizzato presso il Centro Kaus di Urbino sotto la guida del Maestro Giuliano Santini, un omaggio alla Fondazione Claudi che ospita la mostra nell’estate 2018 nella sede della Fondazione a Palazzo Claudi a Serrapetrona, nelle Marche dal 23 giugno al 16 settembre 2018. 

All’interno della mostra saranno esposti per la prima volta alla Galleria Sinopia i dipinti di Rolando Monti, il lavoro di Maria Oriza Peréz, le opere di Marina Sasso e le cornici d’artista di Vally Valli.

Il catalogo, nella realizzazione grafica di Riccardo Pieroni, sottolinea, attraverso l’inedita presenza di un filo, il legame sotteso ad opere tanto diverse.

Ed è proprio il valore del legame e dello scambio che unisce i diversi e ne esalta la potenzialità. Il messaggio positivo di questa mostra ribadisce come l’arte sia l’unica espressione umana che non solo annulla i confini ma, superandoli, esalta la diversità come valore aggiunto.

Contributi in catalogo: Massimo Ciambotti (Presidente Fondazione Claudi), Maria Vittoria Lupi, John David O’Brien, Lydia Predominato, Stefania Severi.

Sostengono l’iniziativa: 

Fondazione Claudi, Serrapetrona – info@fondazioneclaudi.it  www.fondazioneclaudi.it;
Coop. Sociale Apriti Sesamo, Roma – info@aspritisesamo.org – www. apritisesamo.org

INFO

RM – LA / CONTESTI – CONTEXTS
Opere e Dialoghi ROMA – LOS ANGELES

Mostra internazionale del Libro d’Artista
Da un’idea di John David O’Brien e Lydia Predominato
A cura di Stefania Severi
Contributi in catalogo: Massimo Ciambotti, Maria Vittoria Lupi, John David O’Brien, Lydia Predominato, Stefania Severi.
Catalogo in galleria

Opere di: Riccardo Ajossa, Vito Capone, Francesca Cataldi, Fiorella Corsi, Marzia Corteggiani, Daniela Costanzo Giorgio, Steve De Groodt, Mary Addison Hackett, Sante Monachesi, Nancy Monk, John David O’Brien, Lucia Pagliuca, Lydia Predominato, Steve Roden, Virginia Ryan, Laura Selmistraytite, Susan M. Sironi, Maria Grazia Tata, Justin Randolph Thompson, Joan Weinzettle.
Per la prima volta alla Galleria Sinopia: Rolando Monti, Maria Oriza Peréz, Marina Sasso, Vally Valli.

Inaugurazione 3 maggio 2018 ore 17.00
Ore 18.00 performance dell’artista Justin Randolph Thompson
Fino al 15 Giugno 2018

Con il contributo di: Fondazione Claudi, Serrapetrona; Coop. Sociale Apriti Sesamo, Roma 

Galleria Sinopia
Via dei Banchi Nuovi 21 b – Roma
Tel. (+39) 06 6872869
info@sinopiagalleria.com. www.sinopiagalleria.com

Ufficio Stampa
Melasecca PressOffice
Roberta Melasecca
3494945612.  roberta.melasecca@gmail.com
www.melaseccapressoffice.it



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
03/05/2018 / 17:00 - 21:00

Luogo
Galleria Sinopia