SANTI GUERRIERI the saints are coming… Vesna Bursich

Dal 22 ottobre 2017 a Monchiero Alto (CN), il piccolo borgo antico edificato su un alto poggio delle Langhe, Patrimonio Unesco, lo Scrigno dell’Arte rinnova il suo appuntamento annuale inaugurando la stagione con la mostra personale di Vesna Bursich “Santi Guerrieri”. Il progetto a cura di Patrizia Bottallo è organizzato da Martin – Martini Arte Internazionale in collaborazione con Antico Borgo Monchiero Art Living Hotel.

I Santi Guerrieri di Vesna Bursich sono icone contemporanee, santi dotati di un vero e proprio arsenale: fucili d’assalto, visori ad infrarossi, granate, mine anti uomo, fino alla più terribile delle armi, la bomba atomica. Creare un esercito di santi armati è un cortocircuito assordante, una vera esplosione concettuale.
L’artista però non vuole solo usare l’arma della provocazione ma bensì attivare un’acuta riflessione sul significato delle icone religiose e la corsa agli armamenti da cui è nato un approfondito lavoro sulla stratificazione dei significati che la storia passata, presente e la religione ci offrono. Vesna Bursich dichiara un malessere comune, una denuncia manifesta, contro un epoca tormentata da guerre e conflitti, non ultima la recente minaccia della Corea del Nord pronta a lanciare i suoi nuovi armamenti agli Stati Uniti. In mostra 60 opere inedite realizzate tra il 2016 e il 2017 tra cui una preziosa selezione di icone dipinte ad olio su tavola con fondo in foglia d’oro.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
22/10/2017 / Tutto il giorno

Luogo
Scrigno dell'Arte c/o Antico Borgo Monchiero Art Leaving Hotel