Sculture in campo

Sabato 16 settembre alle ore 11,30, presso “Casetta Lola” loc. Poggio Zucco, avrà luogo l’inaugurazione della prima di edizione Sculture in campo. Arte Contemporanea e Archeologia a Bassano in Teverina.

Il progetto Sculture in campo nasce da una felice coincidenza: a chiusura della mostra di Lucilla Catania InMateriale, svoltasi presso il Museo Carlo Bilotti di Roma nel periodo aprile-giugno 2017, alcune sculture dell’artista erano state posizionate in un terreno di sua proprietà sito in Bassano in Teverina, località della Tuscia Viterbese distante un’ora e mezza da Roma. Il luogo particolarmente bello dal punto di vista naturalistico e sorprendentemente ricco di siti archeologici di pregio, ben si presta ad accogliere opere di scultura. Nasce così l’idea di creare un luogo della contemporaneità immerso nella Natura e nella Storia.

Il progetto, condiviso con Alberto Dambruoso e Roberto Gramiccia, ha l’ambizioso obiettivo di creare, con i tempi e le modalità che saranno necessari, un Parco di Sculture all’aperto che possa accogliere le opere di tutti quegli artisti che vorranno lasciare il proprio segno in questo angolo di campagna bassanese incastrato tra il vicinissimo Parco dei Mostri di Bomarzo e la Torre di Chia che fu rifugio di Pierpaolo Pasolini negli ultimi anni della sua vita.

L’iniziativa è sostenuta e patrocinata dal Comune di Bassano in Teverina, dalla Pro Loco e dal Gruppo Archeologico Bassanese che è parte integrante del progetto stesso. Ha, inoltre, il Patrocino della Regione Lazio e della Provincia di Viterbo.

Durante l’inaugurazione verrà presentato il catalogo della manifestazione, edito da Palombi Editori, che attraverso i testi dei due curatori e degli archeologi coinvolti nel progetto, ne evidenzia i temi e gli obiettivi.

Sculture in campo è il primo evento organizzato congiuntamente dalle Associazioni Culturali per l’Arte Contemporanea Hidalgo Arte e I Martedì Critici.

Sculture in campo. Arte Contemporanea e Archeologia a Bassano in Teverina da un’idea di Lucilla Catania
Curatori Alberto Dambruoso e Roberto Gramiccia
Casetta Lola, località Poggio Zucco, Bassano in Teverina
dal 16 settembre 2017 – opere permanenti
Orari: tutti i giorni h 24
Info 338 4197029
06 6786766 dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 13
www. Hidalgoarte.it
www.lucillacatania.com



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
16/09/2017 / 11:30 - 16:30

Luogo
Casetta Lola