Segni & Sogni. Il magico mondo dello zodiaco di Giampaolo Atzeni

Si apre venerdì 9 giugno al Baronato Quattro Bellezze di Roma la mostra personale di Giampaolo Atzeni Segni & Sogni: esposti dodici acrilici su tela che raffigurano le diverse costellazioni dello zodiaco.  Durante la serata inaugurale l’artista firmerà e dedicherà la serie di stampe ricavate dalle immagini, mentre dalle 21 Erika Eramo, giornalista esperta in astrologia leggerà i temi natali degli ospiti.

L’astrologia è un sogno? Certamente non è una scienza, ma non è neppure un’arte priva di legittimità e rientra a pieno titolo nella storia della cultura e delle religioni. Ma nello “Zodiaco” di Giampaolo Atzeni è certamente un sogno. Un sogno durante il quale il pensiero si esprime attraverso immagini che sono vissute come fatti reali.  Se, dunque, da sempre l’uomo è affascinato dall’idea che la posizione degli astri possa condizionare i fatti terrestri, fino a ritenere l’astrologia un mezzo per conoscere più a fondo se stessi, le pulsioni che nasconde il proprio intimo, i doni naturali e il cammino da percorrere, le opere di Giampaolo Atzeni che rappresentano i dodici segni zodiacali affascinano,  perché  riportano lo spettatore nel fantastico mondo dei sogni.

Per farlo è necessario “staccare la spina” (quella spina che c’è in tutti i quadri dell’artista) dalla logica e dalla razionalità, salire sul tappeto (anch’esso sempre presente) e cominciare a volare.

E nei sogni di Giampaolo Atzeni c’è sempre una donna: gambe, bocche, rossetti, unghie smaltate, seni di ogni forma, scarpe con i tacchi. Oggetti che si trasformano in donne e donne che si trasformano in oggetti. Mondi reali o sognati in cui la narrazione si unisce ad una felicità cromatica senza pari. Un’estetica che coniuga la pennellata precisa, geometrica e l’uso del colore della pop Art con l’incoerenza del mondo onirico e la metafisica.

Così la donna Leone ti guarda maliziosa di spalle, con la coda all’insù; quella Capricorno sotto la faccia austera svela il suo lato sexi con giarrettiere e calze a rete; la donna Ariete ti sfida con il suo corpo possente e statuario. Da un altro lato la donna Scorpione allunga la sua coda che termina con un pungiglione velenoso che prende la forma di uno stivale stringato; mentre la donna Gemelli mostra l’altra sua metà in un gioco sensuale di gambe e tacchi rossi. Donne libere, colte, eleganti e raffinate, ma anche ironiche e colorate.

Info:
Segni e sogni di Giampaolo Atzeni
Mostra personale di pittura di Giampaolo Atzeni

Inaugurazione: venerdì 9 giugno ore 19.00
Dal 9 al 19 giugno 2017
Orari: dal martedì al sabato ore 12.00-24.00

Baronato Quattro Bellezze
Via di Panico 23, Roma
baronatoquattrobellezze@gmail.com | 06.45548220

Ingresso gratuito

 

 

 

 



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
09/06/2017 / 12:00 - 23:30

Luogo
Baronato Quattro Bellezze Art Gallery