Sonata 30K at La Buca Arts Club

Presentato in occasione della prima del progetto “Sonata 30k” presso lo spazio PlasMA dello storico club milanese Plastic, la proiezione del video realizzato da Alice Bachmann e Giulia Currà rappresenta il secondo appuntamento di video–art presso La Buca Arts Club, progetto ideato e curato da Pasquale Leccese (Le Case D’Arte) in collaborazione con Fabrizio Farinello (La Buca di San Vincenzo).
Contenitore di un vero e proprio cortocircuito, attraverso lavori sonori e azioni performative che meditano sul concetto di trasloco, soglia e migrazione, Sonata 30K ci porta a osservare tutti gli stati di coscienza che viviamo nei momenti di transizione, passaggio e cambiamento. Un luogo tra sogno e veglia, dove la sospensione del presente diventa l’unica possibilità di sopravvivenza alla perdizione.
The poets are supposed to liberate the words – not to chain them in phrases. Who told poets they were supposed to think? Poets are meant to sing and to make words sing. Poets have no words “of their own.” Writers don’t own their words. Since when do words belong to anybody. “Your very own words,” indeed! And who are you? Brion Gysin

Ingresso libero È consigliata la prenotazione tel. 02 89415964/info@labucadisanvincenzo.com



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
12/05/2018 / 21:30 - 23:30

Luogo
La buca di San Vincenzo