Verde Oltre Mare #reloaded

Dal 29 agosto al 3 settembre 2017 il Forte Sangallo di Nettuno aprirà al pubblico le porte della mostra Antonella Tomei, Verde Oltre Mare #reloaded, un allestimento di oltre venti opere pittoriche di grande formato, scenograficamente ospitate, con il patrocinio del Comune, nella storica fortezza cinquecentesca voluta dai Borgia e affacciata sul litorale tirrenico.

Ampliato e riprogettato dopo l’evento di grande successo del maggio scorso ai Giardini Ravino di Ischia, il percorso espositivo si presenta oggi corredato da contributi video, suggestioni letterarie e naturalistiche, effetti sensoriali e materici di eccezionale impatto che esaltano le superfici cromatiche di opere note al pubblico italiano e internazionale, allestite per la seconda tappa di un itinerario in vero e proprio dialogo con i quattro elementi.

La mostra, presentata da Ventitre01 Art&Investments, trasferisce qui una produzione estesa, fiammeggiante, magica, che cattura l’attenzione radicandosi tra acqua e sale, pietra e terra. Un’esposizione che si svela come un tesoro contenuto in uno scrigno protetto da bastioni. La pienezza del colore appaga lo sguardo stagliandosi sul bianco, coinvolgendo con una nuova scoperta ad ogni passo, fondendosi con l’ambiente circostante, senza mediazioni. Lente e specchio di una Natura che esplode, nella maturità dell’estate, dopo la promessa primaverile della fioritura, la pittura contemporanea illumina le sale rinascimentali. L’elemento vegetale e minerale racchiuso nella curva dell’onda racconta, evoca, risuona nelle sale candide, appassionando, sorprendendo.

Antonella Tomei è una pittrice e progettista di interni italiana. Vive e opera a Latina, esponendo in Italia e in Europa. Il suo percorso artistico è caratterizzato dalla reinterpretazione cromatica delle tecniche e degli equilibri compostivi tradizionali. L’uso di supporti di grande formato enfatizza la trama morbida del colore che fluisce in forme libere. La formazione classica, unita allo studio e all’applicazione della progettazione d’interni, trasforma la superficie bidimensionale in una dimensione priva di costrizioni spaziali, attraverso un movimento cromatico che supera il limite imposto dalle dimensioni. Le opere di Antonella Tomei sono già presenti in diverse collezioni private.

L’elemento architettonico, il risuonare delle onde, la luce che cambia, modulando sulla pietra il contrappunto ritmico fra esterno e interno, tinte e superficie, avvolgono una collezione di opere che si mostra come una perla non levigata, unica, luminosa. Le serie delle piante Succulente, Carnivore, Velenose, dei Minerali, di Acqua e Terra, delle Rane si dispiegano lungo le pareti antiche ripetendo, ancora una volta, il miracolo della creazione, della crescita, della generazione. E aspettano di incontrare il nostro sguardo, respirando nell’attesa.

con il Patrocinio del Comune di Nettuno Ventitre01 presenta

VERDE OLTRE MARE #reloaded mostra personale di Antonella Tomei dal 29 agosto al 3 settembre 2017 al Forte Sangallo, Via Antonio Gramsci 5, Nettuno

Orari di apertura: 09.30 – 12.30; 17.00 – 21.00

From August 29th to September 3rd 2017 the Forte Sangallo in Nettuno will be introducing the solo art exhibition Antonella Tomei, Verde Oltre Mare #reloaded, an exceptional event showing more than 20 wide paintings scenically enshrined with the patronage of the City in the historical renaissance fortress of the Borgias that overlooks the Tyrrhenian coast.

#reloaded, expanded, designed anew after the event played last May at the Giardini Ravino in Ischia, the exhibition is now featured by new videos, literary and naturalistic fascinations, sensorial and media impressive effects that enahnce the chromatic surfaces of the artworks, known by italian and international audience, introduced here for the second step of a path along the exploration of the four elements.

The art event, presented by Ventitre01 Art&Investments, translates here a complete, flamboyant, magical creative production that captures the eye and roots itself in water and salt, stone and soil, standing like a treasure in a bastioned  box. Whole colors impress the eye standing out the white, involving our glance every single step we take, melting with the enviroment without any mediation. As a lens and a mirror of a Nature that explodes in the maturity of the summer after the promise of the spring bloom, contemporary Art enlightens halls and corridors. Natural elements enclosed in the wave’s curve narrate, evoke and resounds in the white rooms, amazing the senses.

Antonella Tomei is an Italian painter and interior designer. She lives and works in Latina. The trademark of her artistic path is a personal chromatic interpretation of the traditional techniques in compositional balances. The use of large canvas or panels emphasizes the color’s pattern that seems to flow in free shapes. Her classical studies, along with the knowing of the rules of interior designing, transform themselves on the paintings surface, opening a new dimension with no spatial limits, thanks to the chromatic movement that goes beyond the boundaries linked to the support.

The architectural element, the sound of the sea, the changing light, modulating on the stone the rhythmic dialogue between the shape and the content, enfold a collection of artworks that seems an irregular, unique and luminous pearl. The series of the plants, the Succulente, the Carnivore, the Velenose, the Minerals, Water and Earth, the Frogs, all the artworks run along the ancient walls, repeating once again the miracle of creation, growth, and regeneration. And they are waiting to meet our glance, breathing in anticipation.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
29/08/2017 / 09:30 - 21:00

Luogo
Forte Sangallo