Wave After Wave. Kris Ruhs

Martedì 20 febbraio 2018 la Fondazione Sozzani inaugura Wave After Wave, un’installazione di Kris Ruhs, l’ultima della serie di riflessioni sulla luce e sulla percezione.

Noto come uno tra gli artisti più singolari d’Europa, Kris Ruhs è proteiforme nella sua creatività e quasi impossibile da definire nel processo creativo. Utilizza un’ampia varietà di tecniche e con il suo lavoro genera progetti internazionali di grande respiro. Ceramiche forgiate nel fuoco, ferro e legno, rame, carta, spago, filo e oggetti di recupero, rifluiscono da uno studio apparentemente caotico con estrema precisione.

Wave After Wave è un riconoscimento del tempo trascorso nell’esplorazione. La luce è la sua dimensione costante, ma la comprensione ci guida attraverso il labirinto in un viaggio intellettuale ed emotivo o, in definitiva, fisico.

Qui, nella terza installazione, una cortina di schermi fittamente connessi galleggia appena sulla superficie delle pareti e dolcemente si fonde con l’essenza dello spazio e della luce necessari per esprimere questo luogo.

L’energia liminale di “Wave After Wave” sposta ulteriormente la nostra percezione all’origine e al termine delle opere presentate, dense di memoria, dove un velo di fili finissimi definisce i bordi di questo mondo, attirando lo sguardo nella complessità dei passaggi sottilmente definiti.

Come talismani di questo viaggio, piccoli oggetti carbonizzati, forse organici, ancora potenti, siedono su piedistalli, chiedendoci di riconoscere la loro singolarità.

E qui, nel più piccolo degli spazi, l’arte di Ruhs emerge dal labirinto dei processi fisici che sempre governa con il proprio ritmo.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
20/02/2018 / 18:00 - 20:00

Luogo
Galleria Carla Sozzani

tel +39 02 653531

fax +39 02 29004080

press@galleriacarlasozzani.org

www.galleriacarlasozzani.org