We are your friends – Anita Calà/Christmas Tree d’Artista – Monumento ai caduti a mare – Noa Pane

Domenica 18 dicembre 2016 alle ore 12:00, Sponge ArteContemporanea presenta Anita Calà con We are friends, a cura di Saverio Verini, un’installazione ambientale che vedrà la luce nel giardino dello Sponge Living Space, costituendo il secondo appuntamento della nona stagione espositiva di Casa Sponge dal titolo IL NUMERO PERFETTO.

Per comprendere fino in fondo il lavoro che Anita Calà ha pensato per gli spazi di CasaSponge, è necessario partire dal titolo stesso dell’intervento artistico, We are your friends, che rappresenta una sorta di manifesto programmatico degli interessi e dell’attitudine dell’artista, da sempre orientata al coinvolgimento attivo delle persone nella realizzazione delle sue opere. L’opera si presenta come un’installazione ambientale, dove il termine “ambientale” non deve essere confuso con un richiamo alla monumentalità che caratterizza molte installazioni contemporanee, ma al contrario conserva grande umiltà e si lega appunto all’ambiente che va ad occupare. L’opera lavorando sui concetti di trasparenza e di eterogeneità punta a creare nello spazio di CasaSponge il simbolo di una società ideale, di una “limpida convivenza” simboleggiata anche dal materiale scelto per l’installazione: il vetro.

We are your friends si nutre dunque della sua stessa umiltà, senza tuttavia rinunciare al senso epico dato dall’unione di parti diverse che, accostate, vanno a rappresentare un’idea di collettività, coesistenza, resistenza. Il lavoro di Anita Calà acquista valore aggiunto se si considera che l’artista ha raccolto i materiali che formano l’installazione grazie al contributo di decine di persone che hanno deciso di donare, di mettere a disposizione un oggetto in vetro al quale sono affezionate, portatore di una storia da raccontare.

La mostra si svolgerà in contemporanea con l’ottava edizione del Christmas Tree d’Artista che quest’anno, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Urbino, ospita Noa Pane con il progetto Monumento ai caduti a mare, a cura di Dario Picariello, un momento di riflessione e di raccoglimento per volgere un pensiero alle vittime del mare.

Nel corso degli anni l’albero di Natale di CasaSponge si è trasformato da progetto collettivo a progetto singolo, un’opera site specific che ogni artista ha reinterpretato secondo la propria sensibilità. Per l’ottava edizione il nostro albero è stato affidato a Noa Pane, che ha deciso di renderlo un albero della memoria dedicato alle migliaia di vittime che il mare ha inghiottito nel corso di quest’anno. Vittime speciali, perché in cerca di pace e fortuna. Vittime speciali perché esseri umani in fuga da guerra e fame. Vittime speciali perché troppo spesso dimenticate perchè diluite nel flusso di informazioni che ogni giorno ci svegliano e ci accompagnano fino a sera.

Siamo quindi lontani dalle luci colorate che decorano gli alberi a festa, dai nastri scintillanti che celano l’aspettativa delle sorprese, per il progetto Christmas tree d’Artista Noa Pane ci propone di uscire dal mood natalizio e di riflettere su quanto e quanti questo 20016 che volge al termine si lascia alle spalle.

Nei primi 10 mesi del 2016 sono stati 4.899 i migranti morti nel tentativo di raggiungere l’Europa; di questi 3.654 hanno perso la vita nel Mediterraneo. Ѐ uno dei dati più significativi emersi dal “Terzo Rapporto sulla protezione internazionale in Italia 2016”, secondo il quale nel 2015 sono state 65 milioni le persone costrette a lasciare in maniera forzata il proprio Paese, una massa enorme di disperati, composta dal 21,3 milioni di rifugiati, 40,8 milioni di sfollati interni e 3,2 milioni di richiedenti asilo.

A queste persone l’artista offre due opere, due monumenti che hanno il compito con il loro valore simbolico di tenere viva la memoria di chi non ha più voce per farsi sentire.

Le mostre, in collaborazione con l’azienda vinicola Broccanera, inaugura a Casa Sponge domenica 18 dicembre 2016 alle ore 12:00 e sarà visitabile su appuntamento fino al 12 febbraio 2016.



Sto caricando la mappa ....

Data e Ora
18/12/2016 / 12:00

Luogo
Sponge Living Space (Casa Sponge)