home Notiziario, Personaggi, Personali Il fiabesco mondo di Felice Levini

Il fiabesco mondo di Felice Levini

Pochi elementi, densi di rimandi tanto fiabeschi quanto pungenti e reali, costituiscono l’impianto espositivo ideato da Felice Levini nello spazio di Zoo Zone Art Forum di Roma per la mostra – inaugurata il 2 febbraio – emblematicamente intitolata Le tigri vanno dappertutto ma non sono da nessuna parte.

L’interesse per il mondo favoloso e mitologico si riflette nell’impostazione del progetto, stimolato dalla destabilizzazione spazio temporale che nei nostri giorni si avvisa quotidianamente a partire dalla necessaria velocità che viene richiesta dai ritmi di produzione e ricezione di dati e informazioni, e che non esclude le dinamiche che coinvolgono i processi con cui l’arte oggi si dimostra al suo pubblico. Levini considera e mette in gioco la negazione dei tradizionali ritmi vitali data da forme di progresso che, a loro volta, “progrediscono” con grande rapidità grazie a strumenti che l’artista sembra voler associare ai fiabeschi stivali delle Sette Leghe, una calzatura che si adatta al suo possessore e che permette a chi li indossa di attraversare in un solo passo «paesi, pianure, prati, città, montagne, steppe, deserti di sabbia» (A.Von Chamisso). Questa magica velocità sembra tradita dalla staticità scultorea degli stivali che troneggiano al centro della stanza, ma al contempo definiscono una cabina di pilotaggio che si offre al visitatore per viaggi immaginifici e poetici che ambiziosamente oltrepassano intere epoche, deportando metaforicamente le coordinate spazio temporali in una dimensione che permette all’individuo di strapparsi dall’immobilismo, di viaggiare, senza fare un solo passo. Dalla parete due mani emergono per donare un’asta, sulla quale è impresso il titolo della mostra, e la mappa di un mondo privo di confini geografici e politici; una proiezione utopica in cui, come afferma l’artista, «l’umanità tutta non sarà più di questo mondo ma di tutti i mondi possibili».

Tiziano De Angelis

Felice Levini

Le tigri vanno dappertutto ma non sono da nessuna parte

Dal 2 febbraio 2017 al 15 marzo 2017

Zoo Zone Art Forum – Via Del Viminale 39, 00184 Roma.  

Translate »