home Notiziario Giovani per l’Arte Pubblica

Giovani per l’Arte Pubblica

Il progetto GAP – Giovani per l’Arte Pubblica continua dal 18 Marzo, con un programma di nove appuntamenti tra artisti ed esperti del settore che presenteranno la propria attività al pubblico, in una situazione colloquiale e interattiva nello spazio gAP sotto il Voltone del Podestà a Palazzo Re Enzo a Bologna.

La scelta degli artisti invitati, i progetti, le tematiche inserite in programma rispondono alla volontà di mostrare alcune delle possibili accezioni che rientrano nel contenitore espanso dell’Arte Pubblica. Un ciclo di incontri in cui singoli o gruppi di artisti, di diverse generazioni e provenienti da varie zone d’Italia, portano le proprie esperienze maturate sul campo: dagli interventi urbanistici e ambientali alle pratiche d’arte sociali e relazionali.

Gli appuntamenti, organizzati dall’Ufficio Promozione Giovani Artisti, in collaborazione con il gruppo artepubblica, sono a cura di Gino Gianuizzi e proseguiranno secondo il programma al link http://www.comune.bologna.it/iperbole/iceberg/gap/home.html

Il gruppo artepubblicaorganismo collettivo costituito da collaboratori con diverse competenze professionali, accomunati dall’interesse e dalla costante attività di studio e di ricerca sulle molteplici pratiche riconducibili all’ambito dell’arte pubblica, nasce da esperienze maturate all’interno di neon>campobase e si propone come centro di intermediazione tra committente, comunità e artista, organizzando incontri, lectures, workshop, seminari di approfondimento su tematiche generali e specifiche relative alla public art, indirizzati a studenti, docenti, artisti, professionisti, amministratori.

Translate »