home Brevissime Giuseppe Morra vince il Premio La Fabbrica nel Paesaggio

Giuseppe Morra vince il Premio La Fabbrica nel Paesaggio

Lo scorso sabato 21 ottobre 2017 è stato assegnato al gallerista-imprenditore napoletano Giuseppe Morra il premio “La Fabbrica nel Paesaggio” consegnato da Federazione Italiana Club e Centri UNESCO nella cerimonia svoltasi presso il comune di Foligno che ha giudicato “La Vigna di San Martino” un esempio di straordinario valore paesaggistico, riconoscendo all’iniziativa condotta dalla famiglia Morra un “miracoloso recupero paesaggistico e urbanistico nel cuore di Napoli, frutto della volontà ferrea della proprietà del bene che ha chiesto e caldeggiato, per il terreno in questione, l’apposizione dei necessari vincoli di tutela da parte del MIBACT, onde salvarlo dalle mire della speculazione. Si è riusciti così a preservare e rigenerare, anche sotto il profilo funzionale, riattualizzando un tradizionale uso “agricolo urbano”, un pregevole frammento di paesaggio antico già destinato a vigneto ed oggi tornato ad essere tale. La qualità estetica dell’intervento, la cura per i materiali, il positivo impatto ambientale si pongono come un modello per l’intera città”.

Questa la motivazione con cui la Giuria, costituita da: il prof. Stefano De Caro, Direttore Generale dell’ICCROM, l’arch. Francesca Riccio dell’ufficio UNESCO del MIBACT, il prof. Giovanni Carbonara Emerito di Restauro architettonico nell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, il prof. Marco De Vecchi, ordinario di docente di Scienza politica, Università di Firenze e Presidente dell’osservatori dei paesaggi del Piemonte, l’arch. Carmen De Luca, Consigliere nazionale dell’ICOMOS, esperta di paesaggi culturali, sotto la presidenza dell’avv. Angelo Palladino Presidente dell’Osservatorio nazionale del Paesaggio, ha selezionato il premio tra circa venti concorrenti provenienti anche dall’estero.