home Notiziario Il rito del fuoco chiude la mostra di Wolfgang Laib

Il rito del fuoco chiude la mostra di Wolfgang Laib

wolfgang-laib-rice-mountains-with-a-row-of-pollen-mountains-2009-2La mostra dell’artista tedesco Wolfgang Laib, aperta al pubblico alla Fondazione Merz dallo scorso 9 Aprile, si concluderà il 7 Giugno con un Mahayagna, una cerimonia vedica del fuoco officiata da 45 Bramini provenienti dai più importanti templi del sud dell’India. E’ un rituale molto suggestivo che si tramanda immutato da millenni e che si celebra per il benessere di tutti gli esseri viventi. Si brucia il mondo materiale, simboleggiato dai vari tipi di cibo.

La mostra è iniziata celebrando lo stesso rituale su una collina di granito nel sud dell’India e continua oggi a Torino, con l’installazione di centinaia di piccole montagne di riso, una fila di piccole montagne di polline e una grande montagna Ziggurat di cera d’api. Il rito del fuoco è creazione e sostentamento, distruzione e rinnovamento: le montagne di polline rimandano alla creazione, quelle di riso sono il nutrimento, mentre il fuoco è il simbolo della distruzione e della trasformazione del mondo.

Il rituale verrà svolto per 7 giorni, dal 1 al 7 Giugno, ogni giorno dalle 11:00 alle 14:00 e dalle 17:00 alle 20:00 (Sabato 6 Giugno l’orario serale sarà dalle 19:00 alle 22:00).

Translate »