Infusion

infusion-immagineLa Galleria Embrice di Roma ospita Infusion, mostra che cerca una risposta a quesiti non semplici sul mestiere di architetto, su quale in pratica debba essere la giusta ricetta di capacità tecniche, etiche, manageriali, di rappresentazione, critiche e creative in possesso di un professionista in bilico tra mondo della scienza e dell’arte.

La formazione dell’architetto è materia varia e complessa e la questione di ciò che sia possibile o impossibile imparare resta incerta, ma dal 15 al 27 Giugno si cercherà una risposta grazie ai lavori della Scuola di Architettura Unitec a Auckland, Nuova Zelanda. I lavori di tre artisti, parte del corpo docente, saranno esposti a fianco di esempi di progetti degli studenti. Il curatore Tony Van Raat (Preside della School of Architecture Unitec) ha scelto opere di Claudia Pond Eyley, Miriam Van Wezel, Clinton Weaver, John Pusateri e Finn Scott.

Inaugurazione il 15 Giugno alle 18:30.

Translate »