home Inaugurazioni Italia contemporanea. Officina di San Lorenzo

Italia contemporanea. Officina di San Lorenzo

1387_15_gallo___cielo_dei_reIl Mart – Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto presenta Italia Contemporanea. Officina San Lorenzo, a cura di Daniela Lancioni, dal 16 Maggio al 27 Settembre 2009 nella propria sede di Rovereto.

Si tratta di un progetto espositivo che indaga una ricerca artistica italiana sviluppatasi sul finire del secolo scorso, col culmine nel periodo che va dagli anni Ottanta ai primi anni Novanta. La mostra del Mart rappresenta la prima storicizzazione di questa esperienza, che al grande pubblico è ancora relativamente poco nota. Protagonista un gruppo di artisti: Bruno Ceccobelli, Gianni Dessì, Giuseppe Gallo, Nunzio, Piero Pizzi Cannella e Marco Tirelli, accomunati non da un programma, ma da una poetica e un’estetica fondata sul principio della responsabilità individuale, che ha rimesso la pittura e la scultura al centro della pratica artistica.

Ad unirne i percorsi individuali è stato anche il luogo di lavoro, l’Officina San Lorenzo, nell’omonimo quartiere romano. Questi artisti hanno creato degli studi negli spazi dismessi dell’ex pastificio Cerere, inaugurando la pratica della riconversione di spazi ex-industriali, poi divenuti molto ambiti nella scena artistica della Capitale. Lo spunto essenziale per interpretarne gli sforzi comuni è ritrovato nella mostra Atelièr, curata da Achille Bonito Oliva nel 1983/’84. Lo stesso Bonito Oliva prosegue, oggi, quell’indagine in un nuovo testo nel catalogo del Mart.

Translate »