home Inaugurazioni LUCI DI DONNE a Roma e Paliano

LUCI DI DONNE a Roma e Paliano

ridotte-irene-malish-winter-quattro-stagioni-tecnica-mista-su-tela-multiploLa Galleria Margutta 102 presenta LUCI DI DONNE, un evento di arte e design, a cura di Luca Calselli. La mostra, che sarà inaugurata il 16 Aprile alle 11:30 e terminerà il 30 Aprile, nasce dall’idea di raccontare uno spaccato dell’universo femminile, attraverso l’incontro-scontro tra due entità, Arte e design, ma anche tramite l’espressione dei sentimenti di persone di sesso opposto.

La pittura di Irene Malish, artista originaria del Caucaso, viene accarezzata dalle luci di Luca Calselli. È la prima tappa di un viaggio che ripercorre la fuga di Caravaggio, da Roma a Napoli, passando per Paliano. LUCI DI DONNE è, dunque, un itinerario da seguire e, ogni volta, diverso. L’arrivo a Paliano, a Palazzo Colonna, avverrà il 18 Aprile, alle 16:30, occasione in cui viene promosso un convegno con Maurizio Marini, esperto del Caravaggio, docenti universitari, tra cui il Prof. Arch. Alessandro Castagnaro, Presidente Aniai, Gabriella Carnieri Moscatelli, presidente dell’Associazione Nazionale Telefono Rosa e la dott.ssa Anna Coppotelli, Assessore alle Politiche Sociali della Regione Lazio. Da Paliano, l’iniziativa ripartirà il 19 Aprile per Napoli, dove arriverà nel mese di Maggio.

Il catalogo della mostra è il racconto dell’approccio dell’autore con le donne. Partendo dalla fuga di Caravaggio, Luca Calselli accompagna il lettore in storie a volte lontane nel tempo, a volte più vicine. Immagini di antiche eroine, delle donne che hanno ispirato il maestro.

Translate »