home Notiziario, Recensioni Marshall Vernet alla Alson Gallery di Milano

Marshall Vernet alla Alson Gallery di Milano

Si avvia a chiusura la personale di Marshall Vernet, a cura di Rolando Bellini, alla Alson Gallery di Milano, intitolata  Urbis et Natura. Il fotografo, vincitore del Premio Ram Sarteano alla settima edizione di MIA PHOTO FAIR, propone una serie di scatti che hanno per tema, per l’appunto, la città, scenari urbani, in dialogo alla natura.

Le fotografie di questo ciclo, pur essendo caratterizzate da un grande rigore geometrico, e contraddistinte da diverse tonalità di grigio, risultano tutt’altro che minimali, ma al contrario, il compenetrarsi fra architettura e natura, che si confonde, talvolta quasi annullandosi, rende tali immagini particolarmente empatiche.

Queste due realtà: urbano e natura, dove l’assenza della figura umana si fa presenza aleatoria ma allo stesso tempo concreta, si avvicinano tra loro e interagiscono, si confondono e si “amano”. La natura, a volte madre a volte stato fisico ostile, dialoga con un’architettura dai contorni quasi alieni o surreali, così all’inverso, ciò che l’uomo crea  artificialmente sembra trovare un punto d’incontro, uno stato di pace, con la spontaneità di ciò che il mondo plasma in autonomia. L’essere umano, il suo non esserci in queste immagini, quasi fosse troppo una presenza ingombrante, anche solo per stare ai margini di queste scene, paradossalmente ne diventa il protagonista, in quanto pubblico e osservatore privilegiato di ciò che si pone al suo sguardo, di ciò di cui è – effettivamente – parte. Le fotografie di Vernet sono opere di grande  teatralità, ma non di finzione, esse narrano una realtà attraversata da qualcosa di impalpabile ma autentico, di imprendibile ma esistente, esse sono vere e proprie poesie visive.

Marshall Vernet è nato a New York City nel 1956. Ha frequentato il Liceo Francese di New York, poi in Svizzera, presso l’Istituto Le Rosey, dove la sua passione per la fotografia prende forma. Trasferitosi a Los Angeles, Vernet era un regista pubblicitario dopo aver affiancato il regista Tony Scott nella realizzazione di film quali “Déjà Vu”, “The Fan”, “Enemy of the State”, e “Domino”. Marshall Vernet partecipa a Mia Photo Fair tre volte. In occasione della settima edizione espone la sua più recente raccolta fotografica, intitolata “Urbis et Natura”. Attualmente vive e lavora tra Los Angeles, Milano e Parigi.

 

Urbis et Natura di MARSHALL VERNET

fino al 9 luglio 2017

Alson Gallery

Via San Maurillo, 11 – 20123 Milano

info@alsongallery.com

Tel. +39 02 72080187

Translate »