home Inaugurazioni Matteo Montani

Matteo Montani

Matteo Montani, Quartetto per la fine dei tempiLa prima personale di Matteo Montani alla OTTO Gallery di Bologna prende il via il 20 Maggio alle 20:00. Per l’occasione, l’artista presenta un nuovo ciclo di paesaggi introspettivi e fluttuanti, dipinti su carta abrasiva fatta di silicio e carbonio, gli elementi di cui sono composte le stelle. E’ dunque il cielo, come il titolo A cielo aperto indica chiaramente, a fare da comune denominatore di questa serie di lavori; la ruvida carta abrasiva viene aggredita e subordinata da nuvole intangibili di olio e trementina che formano effetti cosmogonici ed incantati di vapori acquei.

La mostra, arricchita dal grandioso Quartetto per la fine dei tempi, opera ispirata all’omonima composizione che Olivier Messiaen scrisse nel 1940 nello Stalag VIII, un campo di concentramento vicino a Gorlitz, si concluderà il 18 Settembre.

Translate »