home Inaugurazioni Matteo Sanna. Bloody Party

Matteo Sanna. Bloody Party

cruel20intentions_thumb350Alla galleria Changing Role di Napoli si inaugura Bloody Party, la prima personale nella Main Gallery di Matteo Sanna.

L’artista si è, fin dall’inizio del suo percorso, rivolto all’analisi del mondo giovanile utilizzando diversi media, dal video alla scultura, dal readymade alla fotografia; in questa sua personale presenta una Wunderkammer nella quale le opere svelano il complesso emozionale legato alla crescita di un individuo, dalla nascita fino all’inizio della adolescenza, intesa quest’ultima come il momento in cui si prende coscienza e ci si dispone ad affrontare la vita.

In Bloody Party ci troviamo di fronte a tutte le tappe emozionali che chiunque di noi ha solcato nei primi dodici anni di vita: passiamo con destrezza dal trauma del distacco dall‘utero materno alla gioia infinita della bellezza dell’apprendimento, alle paure ancestrali che convivono con il nostro sonno. Scopriamo la felicità del relazionarsi ai propri coetanei, apprendendo che la vita è accettazione di regole e ruoli, ma anche accettazione del concetto di normalità e diversità; col crescere comprendiamo quanta discrasia esista tra le tradizioni familiari, religiose e morali e l’esigenza di vivere nel contemporaneo, incontriamo l’emozione-azione del primo impatto con l’amore ed infine l’attimo della presa di coscienza che i colpi subiti durante il primo periodo di crescita, non saranno più assorbiti dall’incoscienza infantile, ma diventeranno ferite interiori atte a fortificare l’essere umano.

L’inaugurazione si terrà il 15 Maggio alle 19:30. La mostra sarà aperta fino al 12 Settembre.

Translate »