home Notiziario MAXXI 2per100

MAXXI 2per100

maxxiduepercentoSono undici gli artisti selezionati dalla giuria del concorso internazionale MAXXI 2per100, tra le 554 domande di partecipazione arrivate. Il MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, realizzato su progetto di Zaha Hadid, sarà inaugurato nella primavera del 2010 a Roma. Sarà il primo museo dello Stato dedicato alla contemporaneità e prevede la realizzazione di due opere d’arte visiva, una per l’atrio dell’ingresso principale dell’edificio, l’altra per gli spazi esterni. Il concorso indetto per il MAXXI ha avuto risonanza mondiale, confermando, a un anno dalla sua inaugurazione ufficiale, il ruolo di primo piano che il nuovo museo si appresta a ricoprire nel panorama internazionale.

La giuria, composta da Francesco Prosperetti, Direttore generale PARC; Annamaria Tatò per il Provveditorato interregionale per le OO.PP. per il Lazio, l’Abruzzo e la Sardegna; Maria Vittoria Marini Clarelli, Soprintendente alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma; Margherita Guccione, Direttore Servizio Architettura della PARC (membro supplente per Zaha Hadid); Mario Codognato, capo curatore del Madre, Napoli; e dagli artisti Alfredo Jaar e Giuseppe Penone, si è riunita dal 5 al 7 Marzo. I cinque artisti selezionati per l’opera dell’atrio interno, che accedono così alla seconda fase del concorso sono: Jenny Holzer, Joseph Kosuth, Maurizio Mochetti, Alfredo Pirri e Sislej Xhafa. I sei selezionati per l’opera dell’area esterna sono invece: Piero Golia, Massimo Bartolini, Daniel Buren, Olaf Nicolai, Wilfredo Garcia Prieto e Massimiliano Grimaldi.

 I due progetti vincitori saranno annunciati entro la fine del 2009.

Translate »