home Recensioni Moda e arte. Lo stile di Daniela Dallavalle

Moda e arte. Lo stile di Daniela Dallavalle

Urban, ipercontemporaneo, il brand Daniela Dallavalle riflette il suo stile di vita e il suo mood. Presentata il 12 gennaio a Carpi, la nuova linea frizzante e giovane, si accosta sempre di più al linguaggio dell’arte contemporanea. Esattamente come il suo studio total white dal nome surreale, la Baracca sul mare, la linea appena resa pubblica impersona a pieno la sua vita artistica e la sua storia.

Per l’artista Dallavalle il vestito, luogo dove impostare scelte precise, non è un semplice capo con cui coprirsi, è qualcosa di più, è un’estensione della propria personalità. E per lei, che pensa il corpo e insieme l’abito come declinata senza contorni, l’abito diventa arte pura.

Ecco perché le sue collezioni esprimono il suo modo di essere. E sono anche funzionali a esprimere visioni “altre”, in cui lasciare emergere una vivacità creativa dove è l’occhio, lo sguardo, il simbolo della scoperta. Per di più con questa nuova collezione si accentua il suo lato artistico e più che semplice designer o stilista, Dallavalle si impone come vera artista contemporanea.