Oro Blu

Nel repertorio iconografico della storia dell’arte, di ogni tempo e di tutte le latitudini, sono innumerevoli le immagini legate all’acqua, descritta sotto forma di personificazioni allegoriche o componente paesistica, esaltata per il valore simbolico, religioso o di vitale sostentamento. L’acqua è legata all’arte non soltanto a livello iconografico, ma anche sul piano fattivo-pratico, visto che la maggior parte delle tecniche artistiche ne richiedono l’uso. La collettiva Oro Blu, che inaugura il 6 Ottobre alle 18:30 nelle suggestive sale del Monte Frumentario ad Assisi, intende dimostrare come ancora oggi questo soggetto sia trattato dagli autori contemporanei con molteplici forme espressive, differenti sensibilità e mezzi.

Gli artisti presenti sono Nick Carone, Cristiano Carotti, Tommaso Cascella, Valentina Crivelli, Gianni Dessì, Piero Dorazio, Pietro Fortuna, Giuseppe Friscia, Giuseppe Gallo, Stefano Giardino, Giuliano Giuman, Clemens Klopfenstein, Liliana Malta, Graziano Marini, Luisa Pittoni Munari, Virginia Ryan, Jack Sal, Mario Schifano, Franco Troiani, Rossella Vasta, Claudio Verna, Simona Weller e Luciano Zuccaccia. La mostra, a cura di Graziano Marini e Francesco Santaniello, terminerà il 27 Ottobre.

Translate »