home Anticipazioni, Fiere, Inaugurazioni Sculture pubbliche a Art Chicago

Sculture pubbliche a Art Chicago

Nell’ambito del suo ampio programma di mostre speciali ed eventi, Art Chicago 2010 sarà caratterizzata da 27
opere di scultura di grandi dimensioni visualizzate in spazi pubblici  interni ed esterni alla Merchandise Mart.
La parte interna della mostra comprende 15 opere di grandi dimensioni da Rodney Graham, Kiki Smith, Dzine, Tasset Tony e Dietrich Klinge, tra gli altri. La sezione all’aperto, dal titolo controcorrenti
dispone di 12 opere da parte dei membri del Chicago Sculpture International e sarà presentata lungo la Lower Orleans Street, accanto al Merchandise Mart.
Tra gli interni in evidenza Gordian IX (2009), una testa in bronzo massiccio alta 9 piedi di Dietrich Klinge che condivide affinità con l’Espressionismo tedesco e l’outsider art; lo psichedelico Rotary Psico-Opticon (2008), una scultura cinetica Op-Art alimentata da una bicicletta, dell’artista canadese Rodney Graham; il giocoso Blob Monster (2009) dell’artista concettuale di Chicago Tony  Tasset, che si presenta come figura di un bambino multicolore, ma alta 13 metri, coin un innegabile senso di minaccia; e l’artista Dzine The Majestics (2008), una bicicletta personalizzata ornata con cristalli Swarovski, con posti a sedere rivestiti di velluto e un imponente sistema sonoro che riproduce una colonna sonora appositamente realizzata che rappresenta uno stile di vita di basso profilo.
Controcorrenti, curata dall’artista Mimi Peterson, comprende opere da artisti locali tra cui Nicole Beck, Michael Brown, Terrence Karpowicz e Victoria Fuller. Le sculture monumentali, che variano in altezza 6-16 metri, saranno esposte su entrambi i lati della Lower Orleans Street.

Art Chicago e NEXT

Merchandise Mart di Chicago
Anteprima: Giovedi 29 Aprile 2010
Apertura al pubblico: 30 aprile – 3 maggio 2010

Translate »