Vorrei essere un Entr’Acte

Ricordo quel giorno come se fosse ora. Angelo S. Tirreno mi guardava e con lui anche tutti i miei compagni. “Gabriele,è il tuo turno. Fai vedere la tua clip,fai singhiozzare la musica” disse ancora. Questa cosa di far vedere il proprio videoclip davanti a tutti, e, poi, far singhiozzare la musica, non mi era mai …

Alle origini del wikicidio

“L’inizio è un gorgo trascinato dalla corrente” Walter Benjamin Tra i più famosi poeti dell’antichità moderna, il giudeo Shlomo, vissuto un millennio prima dell’Anno 2000, ci ha lasciato la sua storia ricchissima di particolari, forse leggendari, nella Index(#)Codicea e in diverse cronache dell’Occidente e dell’Oriente. Era figlio di Fleba il Fenicio, il poeta epico fondatore …

Niccolò Bell… Telefonino, nell’online consacrato

Quando la personalità di un artista è così forte da galvanizzare le folle, trascinandole con sé nell’atmosfera magica che il suo genio ha saputo creare,nascono, attorno a lui,le più strane dicerie. Così avvenne per Belltelefonino:la frenesia popolare volle creare fantastiche stregonerie sul suo cellulare, sulla scarna mano che guida la tastiera prodigiosa e lo screensaver. …

O Fotogrammi lontanissimi

dedicato a Che cosa sono le nuvole (1967) di Pier Paolo Pasolini e Il profilo delle nuvole di Lugi Ghirri (trenta fotografie realizzate fra 1985 e il 1990) Antonello era un fotogrammista. Non solo perché dirigeva film – da lui stesso giudicati bellissimi, come in effetti erano – ma perché aveva il candore, le meraviglie e …

Enrico Bentivoglio – La maschera e l’identikit

“Hai qualche spiccio”, “natura morta con Iris”, “Davanti alla realtà”,”Reading, quando(non)è la voce a parlare”. Aveva queste didascalie nella sala del Macro. Ogni qual volta entravi, lo leggeva chiaro ed a caratteri cubitali nelle opere incorniciate con strutture visive leggere. Lo accusavano di complicarsi la carriera cercando i topoi più impossibili e inverosimili; certi gli …

Naturalmente: “IO SONO DIO”

Rivisitazioni seducenti e ambigue di cave, eleganti frammenti di storie pittoriche fermatesi alla scanalatura teatrale della pittura, conchiglie di spazio cromatico, padiglioni di puro colore, orecchie di montagne, di organismi naturali, di paesaggi scavati nel difforme-originario sono i quadri di Pier Luigi Pusole nella versione torinese con il titolo IO SONO DIO (20 sett. 10 …

TransumArte

Recentemente presso il Castello Malaspina Fieschi Doria a Santo Stefano D’Aveto, il critico d’arte Gabriele Perretta ha tenuto una curatela di Transumarte (ideata da Ivano Sossella), con la quale è stata presentata la mostra personale di Elisa Cella e la rassegna Videofusion (Media Video e Corpi gloriosi), con la proiezione dei film di Francesco Di …