La Dimensione Fragile dell’arte in mostra alla Biblioteca Vallicelliana

Qual è il ruolo dell’artista, la sua consapevolezza, il suo campo di azione in questo tempo instabile e confuso? Siamo tutti fragili e quando ci riconosciamo in questa dimensione, può questa diventare il punto di partenza per nuovi percorsi, nuove idee artistiche, e nuove istanze sociali e politiche? Da questo interrogativo e dalle suggestioni maturate …

Il moto ondoso dell’opera in mostra alla Z2O Sara Zanin Gallery

Moto Ondoso Stabile allestita presso Z2O Sara Zanin Gallery di Roma è una mostra da “attraversare” facendosi condurre da un movimento fluttuante, oscillante, instabile o meglio, come recita il titolo, ondoso. Un moto che segue la superficie dell’opera e insegue le sue increspature, le pennellate, le forme, le apparizioni della pittura. Le opere di Jinn …

Giorgio Celin: solitudini in penombra per Bacchini malati

La Babele di Giorgio Celin getta uno sguardo disincantato sul purgatorio contemporaneo e rappresenta la prima tappa – e forse l’unica – di un ideale trittico di mostre che vogliono rileggere, in chiave personale e in ordine sparso, le regioni ultraterrene alle quali sono dedicate le cantiche del poema dantesco. Il pittore evoca uno scenario …

Rome Art Week: nella Capitale si aprono le porte all’Arte!

Per tutta la settimana dal 9 al 14 ottobre Roma ha una sola grande protagonista: l’Arte Contemporanea. Con 278 artisti, 120 strutture tra gallerie e istituzioni museali, fondazioni e spazi polivalenti, con 382 eventi tra open studio, vernissage, visite guidate, talk critici, conferenze e performance, si riconferma la seconda edizione di Rome Art Week. L’hanno …

Contaminazioni sensoriali: contemporary cluster #02 feat. Mustafa Sabbagh

L’arte intesa come una malattia, come un virus che infetta chiunque vi entri in contatto tanto da generare un’epidemia universale capace di contaminare ogni tecnica creativa a lei limitrofa col fine di concepire un’opera d’arte totale. Con questa premessa, apocalittica e al contempo rigenerativa, è presentata la mostra contemporary cluster #02 feat. Mustafa Sabbagh visibile …

Filippo Berta e Calixto Ramirez: Corpo Sociale e Corpo Individuale

Molteplicità e singolarità, corporalità e territorio, ritualità e improvvisazione sono alcune peculiarità che caratterizzano le ricerche dei due artisti che si confrontano nella mostra Una sola moltitudine a cura di Saverio Verini, visibile presso lo spazio espositivo smART – polo per l’arte fino al 10 marzo 2017. Nelle sale del sito capitolino le opere di …

Tra ironia e provocazione: l’accattivante metamorfosi di Villa Medici ad opera di Annette Messager.

Irriverenti e fantasiosi lavori di vario formato abitano gli spazi interni ed esterni di Villa Medici, sede dell’Accademia di Francia a Roma, dove è allestita, fino al 23 aprile, Messaggera: prima personale in Italia dell’artista radicale ed anticonformista Annette Messager. Con questa mostra Muriel Mayette-Holz, direttrice della location capitolina, inaugura il nuovo ciclo di esposizioni …

L’arte è una nuvola in scatola

La situazione più curiosa è che la struttura (?), inaugurata allo spegnimento di diciotto candeline – e vecchia esteticamente e nei materiali, soprattutto tenendo conto degli ultimi sviluppi dell’architettura -, teoricamente oggi, più che essere prossima alla patente, potrebbe contenere, a un tempo, la schiera dei vari amministratori della città; i quali, calcolatrice alla mano, …