home Inaugurazioni, Personaggi Antonio Paradiso Arte+Antropologia – Antropologia+Arte

Antonio Paradiso Arte+Antropologia – Antropologia+Arte

Lo Studio Carrieri Noesi  celebra, il prossimo 5 ottobre, l’opera di Antonio Paradiso con la mostra Arte+Antropologia – Antropologia+Arte. Lo scultore pugliese ma milanese d’adozione, presenta una vera e propria antologica dei suoi lavori nello spazio di Martina Franca. Si parte dalle prime informali sculture e installazioni in pietra di Carparo degli anni 60, per passare alle fotografie degli anni 70 dove il contrasto non è solo quello del bianco/nero ma anche dei temi affrontati, poi le magnifiche installazioni degli anni 80, tra tutte Il volo, in pietra di Trani, diventato la cifra stilistica dell’artista.

Per vent’anni Paradiso ha viaggiato, come guida e come antropologo, nel deserto del Sahara e a questa periodo appartengono le opere Scrittura Tifinagh, Rilievi di una carovaniera neolitica, e Ritratto del Sahara, una composizione fotografica in bianco e nero dei vari aspetti delle dune del deserto. La mostra, che resterà aperta fino al 30 novembre 2013, è a cura di Lidia Carrieri e Antonella Marino. In catalogo testi di Anna D’Elia, Vittorio Fagone, Antonella Marino e Enrico Pedrini. L’appuntamento è fissato alle ore 18 per l’inaugurazione.

Translate »