home Notiziario Carlo Bernardini e Balint Bolygo

Carlo Bernardini e Balint Bolygo

Delloro Arte Contemporanea apre una nuova sede a Berlino, nell’area pedonale alle spalle dell’Isola dei Musei, costituita da un ampio open space affiancato da un project space interamente a vista, che permetterà di presentare di volta in volta progetti site-specific paralleli alla mostra in corso. L’evento di apertura è l’esposizione, fino al 26 Marzo, dell’ultima installazione di Carlo Bernardini, dal titolo Vacuum, con cui l’artista ridisegna i piani prospettici della galleria attraverso le fibre ottiche luminose. Il project space ospita, invece, l’installazione Filament dell’artista ungherese Balint Bolygo, un’interazione tra proiezioni video e processi meccanici legati alla produzione di immagini e luci.

Translate »