home Inaugurazioni, Vernissage Grape Juice/ Flavio Favelli/ Istanbul

Grape Juice/ Flavio Favelli/ Istanbul

Venerdì 16 maggio l’artista italiano Flavio Favelli (Firenze, 1967), inaugura la sua prima mostra personale a Istanbul, dal titolo Grape Juice (a cura di Vittorio Urbani) presso la Main Hall della Galata Rum Okulu, l’antica scuola greca di Galata, ormai convertita in spazio espositivo (è stata anche una delle principali sedi dell’ultima Biennale d’Arte Contemporanea di Istanbul.)

La mostra Grape Juice è il frutto di un periodo di studio e di lavoro che l’artista ha svolto nella città turca, essendo stato invitato, per la terza edizione del ciclo Anteprima – un programma internazionale prodotto da AlbumArte, associzione culturale di Roma presieduta da Cristina Cobianchi e diretta da Maria Rosa Sossai – a partecipare a un progetto di residenza d’artista a Palazzo Venezia, Residenza a Istanbul dell’Ambasciatore d’Italia in Turchia, Gianpaolo Scarante.

Favelli ha fatto tesoro del soggiorno turco immettendo nel proprio progetto dettagli locali capaci di provocare riflessioni e suggestioni, come la bottiglia di Coca Cola, emessa solo per la Turchia,  trovata dall’artista in Italia.

Madre di tutta la ricerca sembra essere l’opera Grape Juice (che da il nome a tutta la mostra), con la quale Favelli sovrappone concettualmente la “C”  dell’immagine di un’etichetta di una vecchia lattina di succo d’uva con l’immagine della bandiera turca. Il succo, prodotto in America e di proprietà della Coca Cola Company, si chiamava infatti Hi-C.  

mehmed_

Il programma di Anteprima#3 comprende, inoltre, occasioni di studio e di incontro tra Flavio Favelli e il pubblico della città, attraverso sinergie con altre Istituzioni presenti a Istanbul svulippate appositamente per la residenza d’artista, come la collaborazione con la Bilgi University, che ha organizzato un talk all’interno dei suoi programmi di MA Management, giovedì 8 maggio alle ore 19.00 dal titolo Istanbul according to Flavio Favelli. An artist in residency presso Studio-X Istanbul e la Conversazione con l’artista curata dall’Istituto italiano di Cultura di Istanbul alTeatro Casa d’Italiasabato 17 maggio alle ore 17.00, con la partecipazione dei critici d’arte Cristiana Perrella e Paola Ugolini, moderata daVittorio Urbani. Dalla collaborazione con l’associazione culturale italiana Visioni Future, nasce invece la pubblicazione di un libro-catalogo che racconterà della residenza a istanbul di Favelli e della mostra Grape Juice, con testi di Cristina Cobianchi, Flavio FavelliCristiana Perrella eVittorio Urbani, che sarà distribuito in Italia e all’estero.

Galata Rum Okulu, Istanbul
Kemeraltı Cad. No: 25
34425 Galata BEYOĞLU / İstanbul

 Inaugurazione: venerdì 16 maggio- ore 18.30

dal 17 maggio al 14 giugno 2014

Translate »