home Anticipazioni, Eventi, Notiziario La Triennale presenta Christo and Jeanne-Claude Water Projects

La Triennale presenta Christo and Jeanne-Claude Water Projects

Oggi alla Triennale di Milano, la presentazione della mostra «Water Projects», a cura di Germano Celant, aperta al Museo di Santa Giulia di Brescia dal 7 aprile al 18 settembre

Saranno presenti e interverranno Christo, Germano Celant, Emilio Del Bono – Sindaco di Brescia, Laura Castelletti – Vice sindaco di Brescia, Claudio De Albertis – Presidente della Fondazione Triennale di Milano. Introduce e coordina Luigi Di Corato – Direttore Fondazione Brescia Musei.

La mostra si accompagna e affianca al progetto della spettacolare, mistica e spirituale, installazione che questa estate verrà realizzata sul Lago d’Iseo…e che promette di farci camminare tutti sulle acque!!!

L’artista di origini bulgare, famoso per aver impacchettato svariati monumenti, tra cui il Pont-Neuf a Parigi e il Reichstag a Berlino, nel 1983 insieme alla moglie Jeanne-Claude (scomparsa nel 2009) circondò 11 isole della baia di Biscayne, al largo di Miami, con 600mila metri quadri di tessuto rosa. Christo in Italia sta ora mettendo a punto il the Floating Piers, un ponte galleggiante di tre chilometri che per 16 giorni, dal 18 giugno al 3 luglio 2016, unirà la sponda bresciana di Sulzano alle isole di Montisola e San Paolo. 10 milioni di dollari è quanto costerebbe il tutto, finanziato attraverso la vendita degli schizzi dei floating piers, di alcuni modelli in scala e di altre sue vecchie opere.

Translate »